Riva del Garda, Trentino

La Spettacolare Strada del Ponale - POMERIGGIO

Natura

Date disponibili

    Nessuna data disponibile

Cosa include:

  • una guida professionista che ci accompagnerà lungo il percorso/visita
  • accesso al gruppo riservato su Facebook per condividere il passaggio in auto
  • accesso al gruppo riservato su Facebook per condividere con gli altri Meeters l'esperienza che vivremo
  • accesso alla chat riservata della tua città dove troverai altri Meeters della tua zona
Siete pronti a percorrere uno dei sentieri più suggestivi d’Europa? In questa uscita attraverseremo la vecchia strada del Ponale, una mulattiera costruita per collegare Riva del Garda alla valle di Ledro e oggi trasformata in tratta ciclopedonale. Abbracciati da scorci spettacolari a picco sul Lago di Garda, durante il cammino rievocheremo l’affascinante storia di questo itinerario, dagli aneddoti sulla sua costruzione alle vicende della Grande Guerra. Visiteremo, inoltre, alcuni siti e resti del passato che tuttora si possono ammirare in questi scenari fuori dal tempo. Una volta raggiunto l'imbocco della Val di Ledro, all'altezza del torrente Ponale, rientreremo lungo lo stesso percorso verso il punto di ritrovo. Vivremo una giornata indimenticabile, impreziosita dalla magica cornice paesaggistica che ci accompagnerà durante tutto il tragitto.

La guida

Linda Tambosi

Dettagli

Luogo

Riva del Garda (TN)

Livello di difficoltà (CAI)

T

Orario di ritrovo

14:30 Partenza escursione ore 15:00

Orario di rientro

18:30 ca.

Cani ammessi

Si sono ammessi, con guinzaglio e sacchetti per eventuali deiezioni

Lunghezza Percorso (km)

6 Km.

Dislivello (m)

250 metri

Stato del fondo

Stradina (asfalto-sterrato), sentiero battuto, mulattiera. L'unico punto critico è nella breve deviazione di visita ad alcune postazioni militari: brevissimo tratto di sentiero ripido e un po' esposto. La spiegazione verrà fatta a tutti vicino all'imbocco del sentiero e poi, essendo una deviazione davvero molto breve (di 10 minuti), chi non se la sentisse può eventualmente aspettarci vicino all'imbocco del sentiero stesso

Cosa portare

Scarpe da trekking (obbligatorie per la visita alle postazioni militari), bevande (almeno 1 litro), snack, bastoncini da trekking se usati solitamente, eventuale protezione da pioggia e vento. Abbigliamento adatto per la stagione estiva a bassa quota, cappellino, occhiali da sole, crema solare. Gel igienizzante e mascherina

Fai già parte di Meeters? Accedi per visualizzare tutti dettagli
Accedi