Diventa azionista
New
Esplora
Notifiche
1
Carrello

Provincia di Verona

Il Ponte di Veja: Monumento di Pietra e Acqua

Natura

Cosa faremo

Ci porteremo al cospetto dell'incantevole Ponte di Veja che, con i suoi quaranta metri di arcata, si configura come il più importante monumento geologico dell’intera Lessinia, un vero e proprio palcoscenico naturale.

Lo straordinario arco si affaccia a picco sulla cascatella creata dal ruscello che sorge dalla grotta Azzurra e che, nei millenni, ha scavato il vajo sottostante, un canalone ricco di salti d’acqua e pozze che andremo a scoprire.

Possiamo definirlo un vero e proprio monumento naturale poiché non è stato abilmente costruito dall’uomo, bensì nasce dal costante lavorio degli elementi naturali, così come una grande statua esce dalle mani sapienti di uno scultore; questa suggestiva gola, infatti, è il residuo del crollo della volta di una grande grotta carsica, un cosiddetto covolo, il cui tetto è probabilmente crollato in una delle fasi dell'ultima glaciazione.

Ci avvicineremo un po’ alla volta alla nostra meta addentrandoci tra antiche contrade seguendo tratturi lastricati, per poi imboccare sentieri impreziositi da castagni centenari e pietre intagliate.

Arrivati al Ponte di Veja, lo attraverseremo contemplando lo scenario che si apre maestoso di fronte ai nostri occhi; da qui scenderemo fino al ruscello di fondovalle per poi risalire lungo il vajo da cui potremo ammirare cascate e cascatelle, prima di rimanere attoniti nel volgere lo sguardo verso il cielo di fronte all’imponenza di questa meraviglia che ci sovrasterà in tutto il suo splendore.
Ci porteremo al cospetto dell'incantevole Ponte di Veja che, con i suoi quaranta metri di arcata, si configura come il più importante monumento geologico dell’intera Lessinia, un vero e proprio palcoscenico naturale.

Lo straordinario arco si affaccia a picco sulla cascatella creata dal ruscello che sorge dalla grotta Azzurra e che, nei millenni, ha scavato il vajo sottostante, un canalone ricco di salti d’acqua e pozze che andremo a scoprire.

Possiamo definirlo un vero e proprio monumento naturale poiché non è stato abilmente costruito dall’uomo, bensì nasce dal costante lavorio degli elementi naturali, così come una grande statua esce dalle mani sapienti di uno scultore; questa suggestiva gola, infatti, è il residuo del crollo della volta di una grande grotta carsica, un cosiddetto covolo, il cui tetto è probabilmente crollato in una delle fasi dell'ultima glaciazione.

Ci avvicineremo un po’ alla volta alla nostra meta addentrandoci tra antiche contrade seguendo tratturi lastricati, per poi imboccare sentieri impreziositi da castagni centenari e pietre intagliate.

Arrivati al Ponte di Veja, lo attraverseremo contemplando lo scenario che si apre maestoso di fronte ai nostri occhi; da qui scenderemo fino al ruscello di fondovalle per poi risalire lungo il vajo da cui potremo ammirare cascate e cascatelle, prima di rimanere attoniti nel volgere lo sguardo verso il cielo di fronte all’imponenza di questa meraviglia che ci sovrasterà in tutto il suo splendore.

Altro vicino a Provincia di Verona

Scopri tutte le esperienze

IL MONDO MEETERS

BlogEsploraAttiva gift cardT-shirt e gadgetLavora con noiCollabora con noiPartner with us

© Italia33 S.r.l.

Privacy policyCookie policyMappa del sito

Sede Legale: Ripa di Porta Ticinese, 39 - 20143 Milano ∙ Sede Operativa: Via Flavio Gioia, 6 - 37135 Verona ∙ P. IVA: 10802670967 ∙ N. REA Camera di Commercio di Milano: MI - 2558973 ∙ Capitale Sociale: 20.000 € ∙ Siamo un Tour Operator con licenza: 10802670967-16092019-1559, Regione Veneto, Verona, 13.12.2019 ∙ Polizza RC: 1-30229-319-177729374 ∙ Fondo di garanzia viaggi: 2020/1-3275