Diventa azionista
New
Esplora
Notifiche
1
Carrello

Provincia di Vicenza

4.3 (3 recensioni)

Il Sentiero dei Grandi Alberi - SECONDA PARTE

Natura

Su questa attività

Cancellazione gratuita

Con rimborso completo in crediti, anche in caso di variazione sulle disposizioni Covid-19, fino a 48 ore dall’inizio dell’attività con l’iscrizione a Meeters

In caso di maltempo

L'attività potrebbe essere annullata dalla guida fino a 5 ore prima per motivi di sicurezza legati al percorso. (Si raccomanda di non prenotare spostamenti o soggiorni in anticipo e di seguire gli aggiornamenti della guida nella chat di gruppo.)

Durata

3 ore e 30 minuti

Numero di partecipanti

Minimo 9 persone e massimo 19

Orario e luogo di ritrovo

Ritrovo alle 09:30.

Il luogo di ritrovo è nei pressi del luogo che visiteremo. L’informazione è riservata agli iscritti a Meeters. Se non hai l’iscrizione l’informazione sarà visibile dopo aver completato la prenotazione.

Cosa faremo

Cammineremo lungo il sentiero dei “Grandi Alberi”, uno dei più bei percorsi escursionistici dell’Alto Vicentino. Questo itinerario si estende per circa 8 chilometri sul piccolo Altopiano delle Montagnole ai piedi del gruppo delle Tre Croci, in territorio di Recoaro.

Il nostro cammino andrà a toccare una lunga serie di “patriarchi vegetali”, veri e propri monumenti viventi che, dall'alto della loro vetusta età e imponenza, costituiscono un patrimonio storico e culturale e non solamente naturalistico e ambientale.

Fra tutti i Grandi Alberi che avremo la fortuna di osservare, spiccano il maestoso “Linte delle Montagnole”, un tiglio monumentale dall’età plurisecolare e dalla circonferenza del tronco superiore a cinque metri e un suggestivo esemplare di faggio, noto nella zona con l’appellativo di “el fagaro de Malga Morando” (Il faggio di Malga Morando).

Il sentiero che percorreremo ci condurrà dolcemente al piccolo altopiano di Monte Anghebe, una zona meravigliosamente panoramica che si sviluppa alla base delle pareti rocciose della Catena delle Tre Croci; proseguiremo poi attraverso distese di pascoli e malghe nell’Altopiano delle Montagnole, per un assaggio di tradizione in un luogo dove ancora permane il tradizionale processo di lavorazione del latte.

Tra ampi sentieri e sterrato, seguendo la pista per lo sci di fondo delle Montagnole, la nostra uscita ci condurrà alla scoperta di incredibili giganti della natura.

Foto Copertina: @Nicola Novembre

Cammineremo lungo il sentiero dei “Grandi Alberi”, uno dei più bei percorsi escursionistici dell’Alto Vicentino. Questo itinerario si estende per circa 8 chilometri sul piccolo Altopiano delle Montagnole ai piedi del gruppo delle Tre Croci, in territorio di Recoaro.

Il nostro cammino andrà a toccare una lunga serie di “patriarchi vegetali”, veri e propri monumenti viventi che, dall'alto della loro vetusta età e imponenza, costituiscono un patrimonio storico e culturale e non solamente naturalistico e ambientale.

Fra tutti i Grandi Alberi che avremo la fortuna di osservare, spiccano il maestoso “Linte delle Montagnole”, un tiglio monumentale dall’età plurisecolare e dalla circonferenza del tronco superiore a cinque metri e un suggestivo esemplare di faggio, noto nella zona con l’appellativo di “el fagaro de Malga Morando” (Il faggio di Malga Morando).

Il sentiero che percorreremo ci condurrà dolcemente al piccolo altopiano di Monte Anghebe, una zona meravigliosamente panoramica che si sviluppa alla base delle pareti rocciose della Catena delle Tre Croci; proseguiremo poi attraverso distese di pascoli e malghe nell’Altopiano delle Montagnole, per un assaggio di tradizione in un luogo dove ancora permane il tradizionale processo di lavorazione del latte.

Tra ampi sentieri e sterrato, seguendo la pista per lo sci di fondo delle Montagnole, la nostra uscita ci condurrà alla scoperta di incredibili giganti della natura.

Foto Copertina: @Nicola Novembre


Dettagli dell'attività

Caratteristiche del percorso

Livello di difficoltà (CAI)

Intermedio (CAI E)

Lunghezza del percorso

7 km ca.

Dislivello

250 metri ca.

Stato del fondo

Stradina (asfalto/sterrato), sentiero battuto

Cani ammessi: Sì

Sì, muniti di guinzaglio e sacchetti per eventuali deiezioni

Cosa portare

Abbigliamento e attrezzatura da trekking, bastoncini se usati abitualmente, zaino con il necessario per merenda e pranzo al sacco, anti-pioggia e eventuali vestiti di ricambio. Mascherina e gel igienizzante

Informazioni sulla guida

Sebastiano Sandri

4.3 (3 recensioni)

Antonio R.
4/5
9 luglio 2021
Uscita interessante su un urgomento che non conoscevo. L'organizzazione e' stata molto buona come al solito. Ho gradito che i partecipanti avessero piu' di 50 anni
Uscita interessante su un urgomento che non conoscevo. L'organizzazione e' stata molto buona come al solito. Ho gradito che i partecipanti avessero piu' di 50 anni
Luca P.
5/5
9 luglio 2021
Una guida eccezionale 👍👍👍 🌱🌟💪👋 Molto competente esperto è simpatico
Una guida eccezionale 👍👍👍 🌱🌟💪👋 Molto competente esperto è simpatico
Luigi G.
4/5
24 ottobre 2020
Bel percorso, non faticoso, vario e s
Bel percorso, non faticoso, vario e s

Dove ci troveremo

Luogo di ritrovo

L’informazione è riservata agli iscritti a Meeters. Se non hai l’iscrizione l’informazione sarà visibile dopo aver completato la prenotazione.

Tempi di percorrenza

1 ora da Vicenza, 1:30 da Verona, 1:40 da Padova, 1:40 da Treviso, 1:40 da Venezia, 1:50 da Mantova

Hai bisogno di un passaggio? Vuoi condividere un posto in auto?

L’informazione è riservata agli iscritti a Meeters. Se non hai l’iscrizione l’informazione sarà visibile dopo aver completato la prenotazione.

L'impegno di Meeters nei confronti della sicurezza

Le nostre guide e i nostri fornitori sono adeguatamente provvisti di tutti i dispositivi di sicurezza richiesti e consigliati dalle ultime indicazioni governative.

Informazioni aggiuntive

Altro vicino a Provincia di Vicenza

Scopri tutte le esperienze

IL MONDO MEETERS

BlogEsploraAttiva gift cardT-shirt e gadgetLavora con noiCollabora con noiPartner with us

© Italia33 S.r.l.

Privacy policyCookie policyMappa del sito

Sede Legale: Ripa di Porta Ticinese, 39 - 20143 Milano ∙ Sede Operativa: Via Flavio Gioia, 6 - 37135 Verona ∙ P. IVA: 10802670967 ∙ N. REA Camera di Commercio di Milano: MI - 2558973 ∙ Capitale Sociale: 20.000 € ∙ Siamo un Tour Operator con licenza: 10802670967-16092019-1559, Regione Veneto, Verona, 13.12.2019 ∙ Polizza RC: 1-30229-319-177729374 ∙ Fondo di garanzia viaggi: 2020/1-3275