Diventa azionista
New
Esplora
Notifiche
1
Carrello

Provincia di Ascoli Piceno

Quattro Giorni alla Scoperta dei Monti Sibillini

Viaggi

Cosa faremo

Il modo migliore per scoprire un territorio è quello di farlo camminando. Vivremo quattro giorni immersi nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini, con escursioni che mirano a svelare i luoghi meno conosciuti di queste meravigliose alture.

PROGRAMMA DI VIAGGIO:

1° giorno: Ascoli Piceno

Arrivo presso il B&B, tempo libero per visitare la meravigliosa cittadina di Ascoli Piceno. I sapori antichi, le leggende e le tradizioni, tutto questo è ancora intatto nella città di Ascoli piceno, una delle bellezze urbanistiche più antiche d’Italia. Avremo il tempo per passeggiare nelle sue splendide piazze in compagnia di qualche stuzzichino ed oliva ascolana. Cena libera tra le vie di Ascoli e pernottamento presso il B&B.

2° giorno: Le Gole dell'Infernaccio e l'Eremo di San Leonardo:

Prima colazione. In mattinata escursione guidata presso le Gole dell’Infernaccio, delle gole naturali formate dal fiume Tenna, nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini. La Gola dell’Infernaccio apre la strada a diversi percorsi escursionistici tra i più famosi di tutta la catena dei Monti Sibillini: la Cascata nascosta del Rio, la Sorgente del fiume Tenna (Capotenna) e l’antico Eremo di San Leonardo. Pranzo libero e cena liberi. Pernottamento presso il B&B.

3°giorno: Forca di Presta ed il Pianoro di Castelluccio di Norcia

Prima colazione. In mattinata escursione guidata presso uno dei punti più spettacolari di tutti i Monti Sibillini, proprio nel punto d’incontro tra Marche ed Umbria: la panoramica Forca di Presta, da cui si partirà per arrivare sino al Rifugio Belvedere da cui si gode di una vista stupenda quasi a 360°, spaziando dall’imponenza del Monte Vettore (il complesso più alto dei Sibillini e cima più alta delle Marche) sino ad una visuale sui limitrofi e verdi Monti della Laga. Al termine dell’escursione si farà una breve visita al Pianoro di Castelluccio di Norcia per godere delle ultime eventuali sfumature della sua rinomata fioritura. Pranzo libero e cena liberi. Pernottamento presso il B&B.

4° giorno: Giornata al mare

Prima colazione. Giornata libera da trascorrere lungo il litorale marchigiano. Consigliata la visita presso il Castello di Marano in località Cupra Marittima ed al Borgo di Grottammare Alta, antico e molto panoramico. Una volta in zona, è consigliabile godere delle specialità del posto presso la zona costiera di Grottammare, dove si può apprezzare la cucina di mare locale. Tra Cupra e Grottammare v’è una splendida zona marina dove poter fare il bagno e rilassarsi in spiaggia.
Rientro libero.
Il modo migliore per scoprire un territorio è quello di farlo camminando. Vivremo quattro giorni immersi nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini, con escursioni che mirano a svelare i luoghi meno conosciuti di queste meravigliose alture.

PROGRAMMA DI VIAGGIO:

1° giorno: Ascoli Piceno

Arrivo presso il B&B, tempo libero per visitare la meravigliosa cittadina di Ascoli Piceno. I sapori antichi, le leggende e le tradizioni, tutto questo è ancora intatto nella città di Ascoli piceno, una delle bellezze urbanistiche più antiche d’Italia. Avremo il tempo per passeggiare nelle sue splendide piazze in compagnia di qualche stuzzichino ed oliva ascolana. Cena libera tra le vie di Ascoli e pernottamento presso il B&B.

2° giorno: Le Gole dell'Infernaccio e l'Eremo di San Leonardo:

Prima colazione. In mattinata escursione guidata presso le Gole dell’Infernaccio, delle gole naturali formate dal fiume Tenna, nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini. La Gola dell’Infernaccio apre la strada a diversi percorsi escursionistici tra i più famosi di tutta la catena dei Monti Sibillini: la Cascata nascosta del Rio, la Sorgente del fiume Tenna (Capotenna) e l’antico Eremo di San Leonardo. Pranzo libero e cena liberi. Pernottamento presso il B&B.

3°giorno: Forca di Presta ed il Pianoro di Castelluccio di Norcia

Prima colazione. In mattinata escursione guidata presso uno dei punti più spettacolari di tutti i Monti Sibillini, proprio nel punto d’incontro tra Marche ed Umbria: la panoramica Forca di Presta, da cui si partirà per arrivare sino al Rifugio Belvedere da cui si gode di una vista stupenda quasi a 360°, spaziando dall’imponenza del Monte Vettore (il complesso più alto dei Sibillini e cima più alta delle Marche) sino ad una visuale sui limitrofi e verdi Monti della Laga. Al termine dell’escursione si farà una breve visita al Pianoro di Castelluccio di Norcia per godere delle ultime eventuali sfumature della sua rinomata fioritura. Pranzo libero e cena liberi. Pernottamento presso il B&B.

4° giorno: Giornata al mare

Prima colazione. Giornata libera da trascorrere lungo il litorale marchigiano. Consigliata la visita presso il Castello di Marano in località Cupra Marittima ed al Borgo di Grottammare Alta, antico e molto panoramico. Una volta in zona, è consigliabile godere delle specialità del posto presso la zona costiera di Grottammare, dove si può apprezzare la cucina di mare locale. Tra Cupra e Grottammare v’è una splendida zona marina dove poter fare il bagno e rilassarsi in spiaggia.
Rientro libero.

Altro vicino a Provincia di Ascoli Piceno

Scopri tutte le esperienze

IL MONDO MEETERS

BlogEsploraAttiva gift cardT-shirt e gadgetLavora con noiCollabora con noiPartner with us

© Italia33 S.r.l.

Privacy policyCookie policyMappa del sito

Sede Legale: Ripa di Porta Ticinese, 39 - 20143 Milano ∙ Sede Operativa: Via Flavio Gioia, 6 - 37135 Verona ∙ P. IVA: 10802670967 ∙ N. REA Camera di Commercio di Milano: MI - 2558973 ∙ Capitale Sociale: 20.000 € ∙ Siamo un Tour Operator con licenza: 10802670967-16092019-1559, Regione Veneto, Verona, 13.12.2019 ∙ Polizza RC: 1-30229-319-177729374 ∙ Fondo di garanzia viaggi: 2020/1-3275