Diventa azionista
New
Esplora
Notifiche
1
Carrello

Città Metropolitana di Torino

Ciaspolata nella Conca di Ala: un’immersione nella magia delle Valli di Lanzo

Natura

Cosa faremo

Una semplice Ciaspolata in uno degli scenari più suggestivi e incontaminati della provincia Piemontese. Ci addentreremo nella Val di Ala, una vallata stretta e selvaggia che costituisce il solco centrale delle tre Valli di Lanzo. Peculiarità di questa gola è la sua enorme varietà paesaggistica e floristica: ai boschi di castagni, faggi e larici, si contrappongono conche erbose e imponenti ghiacciai. I nostri occhi potranno godere di profili naturalistici molto eterogenei con, sullo sfondo, scorci e prospettive che ci lasceranno senza fiato. 🤩🍃

Cominceremo la nostra Ciaspolata partendo da Balme, ultimo paese della Valle che è abitato tutto l’anno. Percorreremo un sentiero che costeggia la Stura di Ala, un torrente che solca e attraversa l’intera vallata. Qui potremmo rievocare interessanti aneddoti del passato: questo itinerario, infatti, era frequentato da margari che salivano con le proprie mandrie agli alpeggi dell’alta Val d’Ala per giungere, dopo alcune ora di camminata, al magnifico altopiano ai piedi delle montagne circostanti. 🏔🐏

Oltre alla sua grande varietà paesaggistica, a rendere questo luogo un Sito di Interesse Comunitario (SIC) è anche l’ampia varietà di specie animali che lo popolano. Immergendoci nei paesaggi della Val d’Ala, infatti, potremmo osservare il volo delle aquile e, se saremo fortunati, splendidi esemplari di stambecchi. Il nostro itinerario ad anello si concluderà con una discesa che costeggia il lato sinistro del torrente Stura. Anche al ritorno avremmo modo di lasciarci incantare dall'incantevole atmosfera circostante, assaporando l’aura magica che avvolge questa località in tutte le stagioni dell’anno. 😍
Una semplice Ciaspolata in uno degli scenari più suggestivi e incontaminati della provincia Piemontese. Ci addentreremo nella Val di Ala, una vallata stretta e selvaggia che costituisce il solco centrale delle tre Valli di Lanzo. Peculiarità di questa gola è la sua enorme varietà paesaggistica e floristica: ai boschi di castagni, faggi e larici, si contrappongono conche erbose e imponenti ghiacciai. I nostri occhi potranno godere di profili naturalistici molto eterogenei con, sullo sfondo, scorci e prospettive che ci lasceranno senza fiato. 🤩🍃

Cominceremo la nostra Ciaspolata partendo da Balme, ultimo paese della Valle che è abitato tutto l’anno. Percorreremo un sentiero che costeggia la Stura di Ala, un torrente che solca e attraversa l’intera vallata. Qui potremmo rievocare interessanti aneddoti del passato: questo itinerario, infatti, era frequentato da margari che salivano con le proprie mandrie agli alpeggi dell’alta Val d’Ala per giungere, dopo alcune ora di camminata, al magnifico altopiano ai piedi delle montagne circostanti. 🏔🐏

Oltre alla sua grande varietà paesaggistica, a rendere questo luogo un Sito di Interesse Comunitario (SIC) è anche l’ampia varietà di specie animali che lo popolano. Immergendoci nei paesaggi della Val d’Ala, infatti, potremmo osservare il volo delle aquile e, se saremo fortunati, splendidi esemplari di stambecchi. Il nostro itinerario ad anello si concluderà con una discesa che costeggia il lato sinistro del torrente Stura. Anche al ritorno avremmo modo di lasciarci incantare dall'incantevole atmosfera circostante, assaporando l’aura magica che avvolge questa località in tutte le stagioni dell’anno. 😍

Altro vicino a Città Metropolitana di Torino

Scopri tutte le esperienze

IL MONDO MEETERS

BlogEsploraAttiva gift cardT-shirt e gadgetLavora con noiCollabora con noiPartner with us

© Italia33 S.r.l.

Privacy policyCookie policyMappa del sito

Sede Legale: Ripa di Porta Ticinese, 39 - 20143 Milano ∙ Sede Operativa: Via Flavio Gioia, 6 - 37135 Verona ∙ P. IVA: 10802670967 ∙ N. REA Camera di Commercio di Milano: MI - 2558973 ∙ Capitale Sociale: 20.000 € ∙ Siamo un Tour Operator con licenza: 10802670967-16092019-1559, Regione Veneto, Verona, 13.12.2019 ∙ Polizza RC: 1-30229-319-177729374 ∙ Fondo di garanzia viaggi: 2020/1-3275