Diventa azionista
New
Esplora
Notifiche
1
Carrello

Provincia di Treviso

Cison di Valmarino e la Via dell’Acqua: Tra Storia e spaccati di una Natura Autentica

Natura

Cosa faremo

Un avvincente itinerario tra storia e natura, un trekking che metterà in luce un rapporto viscerale, consolidatosi negli anni, tra uomo e acqua.

Partiremo alla scoperta delle Prealpi Trevigiane tra sentieri e piccoli guadi nella splendida cornice di Cison di Valmarino. Verremo subito meravigliati dal fascino di questo Borgo, un sito che conserva un centro storico elegante, tranquillo e spiccatamente ordinato. 😍🍃

Partendo dal Paese e risalendo la stradina del torrente Rujo, percorreremo la famosa Via dell’Acqua. Questo tratto storico-naturalistico, che si snoda nel bosco per raggiungere la Valle di San Daniele, rivela la presenza di numerose opere idrauliche che fungono da singolari testimonianze di archeologia industriale. 😮

Proseguendo potremmo cogliere la consolidata relazione tra uomo e acqua, un rapporto che nacque in tempi antichissimi. La vita economica e sociale di Cison di Valmarino, infatti, è sempre stata influenzata dalla Via dei Mulini; per questo, durante il tragitto, ammireremo vecchi mulini, fontane, lavatoi e suggestive canalette. 🤩

Ripercorreremo la testimonianze storiche di queste colline, ma verremo anche avvolti dalla magica atmosfera naturalistica che connota questi luoghi. Affiancheremo rigogliose zone forestali, respireremo i loro profumi intensi e percepiremo il suono del Rujo, le cui acque scorrono ad un ritmo incalzante. ✨🌊

Prima di concludere il nostro giro ad anello, il sentiero ci condurrà al “Bosco delle Penne Mozze”, un memoriale immerso nel verde per ricordare i caduti alpini nati in provincia di Treviso.
Un avvincente itinerario tra storia e natura, un trekking che metterà in luce un rapporto viscerale, consolidatosi negli anni, tra uomo e acqua.

Partiremo alla scoperta delle Prealpi Trevigiane tra sentieri e piccoli guadi nella splendida cornice di Cison di Valmarino. Verremo subito meravigliati dal fascino di questo Borgo, un sito che conserva un centro storico elegante, tranquillo e spiccatamente ordinato. 😍🍃

Partendo dal Paese e risalendo la stradina del torrente Rujo, percorreremo la famosa Via dell’Acqua. Questo tratto storico-naturalistico, che si snoda nel bosco per raggiungere la Valle di San Daniele, rivela la presenza di numerose opere idrauliche che fungono da singolari testimonianze di archeologia industriale. 😮

Proseguendo potremmo cogliere la consolidata relazione tra uomo e acqua, un rapporto che nacque in tempi antichissimi. La vita economica e sociale di Cison di Valmarino, infatti, è sempre stata influenzata dalla Via dei Mulini; per questo, durante il tragitto, ammireremo vecchi mulini, fontane, lavatoi e suggestive canalette. 🤩

Ripercorreremo la testimonianze storiche di queste colline, ma verremo anche avvolti dalla magica atmosfera naturalistica che connota questi luoghi. Affiancheremo rigogliose zone forestali, respireremo i loro profumi intensi e percepiremo il suono del Rujo, le cui acque scorrono ad un ritmo incalzante. ✨🌊

Prima di concludere il nostro giro ad anello, il sentiero ci condurrà al “Bosco delle Penne Mozze”, un memoriale immerso nel verde per ricordare i caduti alpini nati in provincia di Treviso.

Altro vicino a Provincia di Treviso

Scopri tutte le esperienze

IL MONDO MEETERS

BlogEsploraAttiva gift cardT-shirt e gadgetLavora con noiCollabora con noiPartner with us

© Italia33 S.r.l.

Privacy policyCookie policyMappa del sito

Sede Legale: Ripa di Porta Ticinese, 39 - 20143 Milano ∙ Sede Operativa: Via Flavio Gioia, 6 - 37135 Verona ∙ P. IVA: 10802670967 ∙ N. REA Camera di Commercio di Milano: MI - 2558973 ∙ Capitale Sociale: 20.000 € ∙ Siamo un Tour Operator con licenza: 10802670967-16092019-1559, Regione Veneto, Verona, 13.12.2019 ∙ Polizza RC: 1-30229-319-177729374 ∙ Fondo di garanzia viaggi: 2020/1-3275