Diventa azionista
New
Esplora
Notifiche
1
Carrello

Provincia di Verona

4.8 (5 recensioni)

Da Passo Fittanze al Corno d’Aquilio: I Magici Sentieri della Lessinia

Natura

Cosa faremo

Ci immergeremo nella natura selvaggia del Corno d’Aquilio, una piccola altura dal profilo aguzzo che si staglia come uno sperone roccioso sui pascoli sottostanti. Questo massiccio, come vedremo, cela innumerevoli particolarità geologiche, tesori floristici e interessanti vestigia del passato.



Partiremo dal passo Fittanze e risaliremo un pendio che porta al ripetitore del Monte Cornetto, dopodiché punteremo al Corno d’Aquilio passando per una caserma dismessa.



Arrivati sulla cima ci concederemo una pausa per apprezzare gli affascinanti panorami sulla Pianura Padana, il Monte Baldo e le cristalline acque del Lago di Garda.



Il rientro si svilupperà seguendo un altro percorso, una tratta che, lambendo la bellissima grotta del Ciabattino, ci condurrà fino all'imbocco della Spluga della Preta; questo abisso carsico si presenta come una dolina ad imbuto e dà accesso a una serie di piccoli pozzi d’acqua.



Dopo aver contemplato questo profondo e singolare canyon, torneremo al passo Fittanze con lo sguardo sempre pronto alla vista di eventuali camosci.


Foto Copertina: @Alessia B

Ci immergeremo nella natura selvaggia del Corno d’Aquilio, una piccola altura dal profilo aguzzo che si staglia come uno sperone roccioso sui pascoli sottostanti. Questo massiccio, come vedremo, cela innumerevoli particolarità geologiche, tesori floristici e interessanti vestigia del passato.



Partiremo dal passo Fittanze e risaliremo un pendio che porta al ripetitore del Monte Cornetto, dopodiché punteremo al Corno d’Aquilio passando per una caserma dismessa.



Arrivati sulla cima ci concederemo una pausa per apprezzare gli affascinanti panorami sulla Pianura Padana, il Monte Baldo e le cristalline acque del Lago di Garda.



Il rientro si svilupperà seguendo un altro percorso, una tratta che, lambendo la bellissima grotta del Ciabattino, ci condurrà fino all'imbocco della Spluga della Preta; questo abisso carsico si presenta come una dolina ad imbuto e dà accesso a una serie di piccoli pozzi d’acqua.



Dopo aver contemplato questo profondo e singolare canyon, torneremo al passo Fittanze con lo sguardo sempre pronto alla vista di eventuali camosci.


Foto Copertina: @Alessia B


4.8 (5 recensioni)

rossana c.
5/5
22 novembre 2021
Bel trekking.. La guida Fabio bravo e simpatico..!
Bel trekking.. La guida Fabio bravo e simpatico..!
Marcelina R.
5/5
22 novembre 2021
Certo stata una giornata stupenda fra guida e compagni ottima
Certo stata una giornata stupenda fra guida e compagni ottima
Francesca C.
5/5
22 novembre 2021
Bella esperienza e guida super. Molto dettagliata e amichevole. Il tempo ci ha fatto un regalo con paesaggi e colori da favola
Bella esperienza e guida super. Molto dettagliata e amichevole. Il tempo ci ha fatto un regalo con paesaggi e colori da favola

Altro vicino a Provincia di Verona

Scopri tutte le esperienze

IL MONDO MEETERS

Blog
Esplora
Attiva gift card
T-shirt e gadget
Lavora con noi
Collabora con noi
Partner with us
Bando Regione Lombardia 2020

© Meeters S.r.l.

Privacy policy
Cookie policy
Mappa del sito

Sede Legale: Ripa di Porta Ticinese, 39 - 20143 Milano ∙ Sede Operativa: Via Flavio Gioia, 6 - 37135 Verona ∙ P. IVA: 10802670967 ∙ N. REA Camera di Commercio di Milano: MI - 2558973 ∙ Capitale Sociale: 20.000 € ∙ Siamo un Tour Operator con licenza: 10802670967-16092019-1559, Regione Veneto, Verona, 13.12.2019 ∙ Polizza RC: 1-30229-319-177729374 ∙ Fondo di garanzia viaggi: 2020/1-3275