Inizia da qui
Esplora
Notifiche
Carrello
+7
Oh no! Non ci sono date disponibili
Ricevi aggiornamenti per nuove date

Provincia di Parma

·
4.7 (12 recensioni)

Trekking sull'Antica Via Di Linari: in cima al Monte Fuso

Tutte le età
Natura
Trekking
Cultura
Sentieri
Oh no! Non ci sono date disponibili
Ricevi aggiornamenti per nuove date

Cosa faremo

Un trekking sull’antica via di Linari, fino ad arrivare in cima al monte Fuso, passando per borghi medievali e sentieri immersi nel verde della vegetazione.

Partiremo dall’ampia piazza di Lagrimone, prendendo subito l’antica via di Linari. Secolare arteria commerciale, questo tracciato viene riconosciuto come uno dei cammini spirituali d’Italia solamente nel 2016.

Visiteremo l’antica pieve di Moragnano, con le sue forme romaniche – barocche e i suoi famosi graffiti lasciati dai pellegrini. Ammireremo il castello di Rusino, un maniero medievale i cui resti sorgono in una posizione panoramica e quindi di controllo.

Arriveremo fino allo storico cippo del Monte Fuso, risalente al 1901 e recentemente ristrutturato.

Nella discesa che ci riporterà al luogo di partenza, passeremo il medievale borgo di Rusino, costruito da edifici realizzati in arenaria locale.

Foto copertina: @Patrizia Montanari

Dettagli dell'attività

Caratteristiche del percorso

Livello di difficoltà (CAI)

Intermedio (CAI E)

Lunghezza del percorso

8,5 Km

Dislivello

500 metri

Stato del fondo

Stradina (asfalto/sterrato), sentiero battuto, mulattiera-sentiero con tratti scivolosi

Età media dei partecipanti

Si riferisce agli iscritti per la data Domenica 18 settembre. L'informazione è aggiornata in tempo reale e varia in base all'età anagrafica delle persone che si iscrivono all'attività

25-34 anni (2 su 24 iscritti)

35-44 anni (6 su 24 iscritti)

45-54 anni (13 su 24 iscritti)

55-64 anni (3 su 24 iscritti)

Cani ammessi: No

No, non sono ammessi

Cosa portare

Scarponi da trekking con suola scolpita (il fondo potrebbe essere in brevi tratti fangoso), abbigliamento tecnico, mantellina antivento/antipioggia, ricambio a fine giro. Acqua, pranzo al sacco e snack. Gel igienizzante e mascherina.

Entra nella chat

4.7 (12 recensioni)

Anula P.
5/5
24 settembre 2022
Daniela M.
5/5
22 settembre 2022
la fatica della salita è stata ricompensata dai panorami incantevoli, dalla bella compagnia e dalla pizza calda che ci aspettava alla fine dell'escursione
la fatica della salita è stata ricompensata dai panorami incantevoli, dalla bella compagnia e dalla pizza calda che ci aspettava alla fine dell'escursione
Patrizia M.
5/5
19 settembre 2022
Un pezzetto di un cammino meno conosciuto forse, ma che nasce da quello francigeno e termina in quello matildico, sentiero che porta a scoprire un angolo appenninico che riserva ottimi scorci e panorami. Difficoltà contenuta, basta avere un po’ di allenamento, dislivello concentrato sui primi tre km circa. 
Un pezzetto di un cammino meno conosciuto forse, ma che nasce da quello francigeno e termina in quello matildico, sentiero che porta a scoprire un angolo appenninico che riserva ottimi scorci e panorami. Difficoltà contenuta, basta avere un po’ di allenamento, dislivello concentrato sui primi tre km circa. 

Oh no! Non ci sono date disponibili
Ricevi aggiornamenti per nuove date

Altro vicino a Provincia di Parma

Scopri tutte le attività

IL MONDO MEETERS

BlogEsploraLe guide MeetersAttiva gift cardRecensioniWork with usScopri chi c'è!Fasce d'etàMeeters for Ukraine 🇺🇦
POR FESR 2014-2020 INNOVAZIONE E COMPETITIVITÀ, Regione Lombardia, Fondo europeo di sviluppo regionale

© Meeters S.r.l.

Privacy policy
Cookie policy
Termini e condizioni
Mappa del sito
Bando Regione Lombardia 2020

Sede Legale: Ripa di Porta Ticinese, 39 - 20143 Milano ∙ Sede Operativa: Via Flavio Gioia, 6 - 37135 Verona ∙ P. IVA: 10802670967 ∙ N. REA Camera di Commercio di Milano: MI - 2558973 ∙ Capitale Sociale: 20.000 € ∙ Siamo un Tour Operator con licenza: 10802670967-16092019-1559, Regione Veneto, Verona, 13.12.2019 ∙ Polizza RC: 1-30229-319-177729374 ∙ Fondo di garanzia viaggi: 2020/1-3275

POR FESR 2014-2020 INNOVAZIONE E COMPETITIVITÀ, Regione Lombardia, Fondo europeo di sviluppo regionale