Diventa socio
New
Esplora
Notifiche
1
Carrello

Provincia di Lecco

Escursione lungo l'Adda di Leonardo: Tra Natura ed Invenzioni

Natura

Cosa faremo

Ci inoltreremo in uno splendido sentiero ricoperto di felci millenari, immersi totalmente nella natura di questo itinerario costeggiato dal ceppo dell'Adda. Cammineremo fino a scorgere i primi cenni di civiltà: un canale che porta l'acqua a una delle centrali idroelettriche più vecchie d'Italia.

Arriveremo poi al Santuario della Madonna della Rocchetta, una chiesetta del 1386.
Se il custode Fiorenzo Mandelli sarà disponibile, ci racconterà storie su Leonardo da Vinci e le sue innumerevoli esperienze in questo posto magico. Questo tratto non navigabile dell'Adda ha infatti affascinato e ispirato Leonardo per i suoi studi di idraulica ed alcuni dipinti. Altrimenti, ci penserà Leonardo stesso - aiutato dalla nostra Guida Alice - a raccontarsi mentre osserveremo meravigliosi panorami su questo tratto tumultuoso dell'Adda.

Dopo un veloce pranzo al sacco, ci fermeremo allo Stallazzo per un caffè, questo locale un tempo era il posto dove i cavalli potevano riposare, ed ora è un bar gestito da una cooperativa sociale dove lavorano principalmente volontari.

Tornando percorreremo l'alzaia, dove costeggeremo il naviglio di Paderno e dove incontreremo lo sfondo presente nella “Vergine delle Rocce” di Leonardo.

 
Le cose da scoprire in questi pochi km sono davvero tantissime e i paesaggi e la natura ci sorprenderanno anche questa volta.


Foto Copertina: @Gabriela Dobre

Ci inoltreremo in uno splendido sentiero ricoperto di felci millenari, immersi totalmente nella natura di questo itinerario costeggiato dal ceppo dell'Adda. Cammineremo fino a scorgere i primi cenni di civiltà: un canale che porta l'acqua a una delle centrali idroelettriche più vecchie d'Italia.

Arriveremo poi al Santuario della Madonna della Rocchetta, una chiesetta del 1386.
Se il custode Fiorenzo Mandelli sarà disponibile, ci racconterà storie su Leonardo da Vinci e le sue innumerevoli esperienze in questo posto magico. Questo tratto non navigabile dell'Adda ha infatti affascinato e ispirato Leonardo per i suoi studi di idraulica ed alcuni dipinti. Altrimenti, ci penserà Leonardo stesso - aiutato dalla nostra Guida Alice - a raccontarsi mentre osserveremo meravigliosi panorami su questo tratto tumultuoso dell'Adda.

Dopo un veloce pranzo al sacco, ci fermeremo allo Stallazzo per un caffè, questo locale un tempo era il posto dove i cavalli potevano riposare, ed ora è un bar gestito da una cooperativa sociale dove lavorano principalmente volontari.

Tornando percorreremo l'alzaia, dove costeggeremo il naviglio di Paderno e dove incontreremo lo sfondo presente nella “Vergine delle Rocce” di Leonardo.

 
Le cose da scoprire in questi pochi km sono davvero tantissime e i paesaggi e la natura ci sorprenderanno anche questa volta.


Foto Copertina: @Gabriela Dobre


Altro vicino a Provincia di Lecco

Scopri tutte le esperienze

IL MONDO MEETERS

BlogEsploraAttiva gift cardT-shirt e gadgetLavora con noiCollabora con noiPartner with us

© Italia33 S.r.l.

Privacy policyCookie policyMappa del sito

Sede Legale: Ripa di Porta Ticinese, 39 - 20143 Milano ∙ Sede Operativa: Via Flavio Gioia, 6 - 37135 Verona ∙ P. IVA: 10802670967 ∙ N. REA Camera di Commercio di Milano: MI - 2558973 ∙ Capitale Sociale: 20.000 € ∙ Siamo un Tour Operator con licenza: 10802670967-16092019-1559, Regione Veneto, Verona, 13.12.2019 ∙ Polizza RC: 1-30229-319-177729374 ∙ Fondo di garanzia viaggi: 2020/1-3275