Castel D'aiano, Città Metropolitana di Bologna

Dall'Orrido di Gea all'Urlo di Munch: Straordinarie Formazioni Geologiche

Natura

Date disponibili

  • Sun Nov 08 2020 08:15:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

    Sun Nov 08 2020 08:15:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

    Sun Nov 08 2020 08:15:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

Sun Nov 08 2020 08:15:00 GMT+0000 (Coordinated Universal Time)

dalle 09:15 alle 15:30

€19

persona
Potrai richiedere gratuitamente il rimborso in crediti, utilizzabili per un altro evento,
Un'escursione esplorativa sino al cuore dell'orrido di Gea: zona impervia e suggestiva, caratterizzata da una notevole presenza di massi erranti e di enormi fratture nella roccia.

Partiti in prossimità di un vecchio mulino, imboccheremo un sentiero nel bosco fino a raggiungere un torrente limpido, circondato da felci e piante acquatiche. Arroccati tra rocce e boschi, sulle fresche rive del torrente Gea sorgono antichi mulini ad acqua, esempi efficaci di una coesistenza armoniosa tra natura e attività umana.

Risaliremo poi il fiume sino a raggiungere alcune grotte e ambienti carsici, ravvivati da cascatelle e connotati da particolarità geologiche. Un tratto di sentiero ci condurrà alla "Tana dell'Uomo Selvatico", una grotta ipogea profondissima abitata da diverse specie di pipistrelli e altri animali.

Attraverso il sentiero raggiungeremo quindi la cima della montagna, dove ci attendono incredibili formazioni geologiche, tanto spettacolari quanto misteriose.

Facendoci largo tra castagni pluricentenari, si spalancherà infine alla nostra vista "l'Urlo di Munch", un poggio calcareo con vista su tutti i boschi impervi della vallate. Completeremo questa spettacolare escursione con la visita alla "Casa delle Fate", un’altra suggestiva grotta sotterranea densa di mistero.

La guida

Riccardo Bacchi

Dettagli

Luogo

Castel D'aiano (BO)

Livello di difficoltà (CAI)

E

Orario di ritrovo

09:15 (si raccomanda la puntualità) Partenza escursione: 09:30

Orario di rientro

15:30 ca.

Cani ammessi

Sì, sono ammessi con guinzaglio e sacchetti per eventuali deiezioni

Lunghezza Percorso (km)

10 km

Dislivello (m)

400 metri

Stato del fondo

Stradina (asfalto/sterrato), Sentiero Battuto, Sentiero con tratti rocciosi e tratti scivolosi. Facoltativo: alcuni tratti scivolosi in riva al torrente per raggiungere un punto di interesse naturalistico

Cosa portare

Scarponi da montagna con suole scolpite antiscivolo, cambio in caso di indumenti umidi/bagnati, vestiti a strati, ombrello/kway, bastoni telescopici, pranzo al sacco, macchina fotografica, acqua (almeno 1,5 litri). Mascherina e gel igienizzante

Fai già parte di Meeters? Accedi per visualizzare tutti dettagli
Accedi

Politica di annullamento

L'evento potrebbe essere annullato o spostato nel caso in cui:

  • non raggiungesse il numero minimo di partecipanti
  • le condizioni meteo non possano permettere il regolare svolgimento in sicurezza

Per informazioni più dettagliate cliccate qui

Note

REGOLE DA RISPETTARE PER PARTECIPARE A QUESTO EVENTO:
  • Ti chiediamo buonsenso e responsabilità, al fine di garantire la tua sicurezza e quella degli altri partecipanti
  • Porta sempre con te la mascherina e il gel igienizzante per le mani
  • Indossa la mascherina in tutti i luoghi chiusi e all’aperto, ove sia più probabile il formarsi di assembramenti anche di natura spontanea e/o occasionale
  • Rispetta il distanziamento sociale di almeno un metro e utilizza la mascherina qualora non possa essere garantita la distanza con le altre persone

Rispettiamo l’ambiente

  • Non lasciare rifiuti dove non è permesso.
  • Non gettare mozziconi o carte a terra.
  • Rispetta flora e fauna del luogo.
  • Cerca di tenere un comportamento corretto e rispettoso della natura/dell’infrastruttura che ci ospita.