Diventa azionista
New
Esplora
Notifiche
1
Carrello

Provincia di Belluno

Trekking ai Confini del Cielo: i Laghi d’Olbe - POMERIGGIO

Natura

Cosa faremo

Siete pronti a svelare alcune delle principali perle paesaggistiche del Bellunese?

La prossima escursione partiremo dalla splendida Sappada, cuore del confine tra il Cadore bellunese e la Carnia friulana, e saliremo lungo la strada che ci condurrà verso le Sorgenti del Piave, fiume sacro alla Patria.

Superata una prateria con vecchi casali da fieno e risaliti alcuni tornanti vertiginosi, arriveremo al Pian delle Bombarde; lasciato sulla nostra destra il rifugio “Piani del Cristo”, seguiremo il percorso che corre pianeggiante fino alla bella Baita Rododendro.

Da lì partirà una mulattiera risistemata di recente che, zigzagando tra i boschi di abeti rossi e larici con la barbetta, ci porterà sino alla nostra meta di giornata. Chiusa tra le pareti del Monte Lastroni e del Monte delle Caverne, risaliremo la stretta forra scavata nei secoli dal lavorio costante ed inesausto del Rio delle Miniere, un vero e proprio passaggio creatosi levigando la pietra dolomitica calcarea. Durante il cammino ammireremo alcune graziose cascatelle e fruiremo di ponti in legno per attraversare in sicurezza i rivi che scendono dal massiccio Lastroni.

Il sentiero lentamente spiana, il panorama si allarga e sbucati in forcella raggiungeremo i vasti pascoli solcati dai ruscelli dove si trova l’incantevole Malga d‘Olbe; il piacevole itinerario ci permetterà di incrociare mucche che pascolano liberamente e, quasi certamente, sentiremo il fischio acuto di qualche marmotta.

Contemplando ad est il Monte Ferro e a nord il Monte Lastroni, saliremo dolcemente fino a quando si spalancheranno ai nostri occhi le candide acque dei laghi d’Olbe.

Lo scenario sarà idilliaco e gli specchi d’acqua in cui potremo immergere i nostri piedi rifletteranno la corona dei rilievi circostanti. Ci ritroveremo letteralmente ai confini del cielo.


DETTAGLI EVENTO:
- Regione: Veneto
- Provincia: Belluno
- Livello di difficoltà basato sul CAI: E ("Escursionisti")
- Lunghezza percorso: 8 Km.
- Dislivello: 700 metri
Siete pronti a svelare alcune delle principali perle paesaggistiche del Bellunese?

La prossima escursione partiremo dalla splendida Sappada, cuore del confine tra il Cadore bellunese e la Carnia friulana, e saliremo lungo la strada che ci condurrà verso le Sorgenti del Piave, fiume sacro alla Patria.

Superata una prateria con vecchi casali da fieno e risaliti alcuni tornanti vertiginosi, arriveremo al Pian delle Bombarde; lasciato sulla nostra destra il rifugio “Piani del Cristo”, seguiremo il percorso che corre pianeggiante fino alla bella Baita Rododendro.

Da lì partirà una mulattiera risistemata di recente che, zigzagando tra i boschi di abeti rossi e larici con la barbetta, ci porterà sino alla nostra meta di giornata. Chiusa tra le pareti del Monte Lastroni e del Monte delle Caverne, risaliremo la stretta forra scavata nei secoli dal lavorio costante ed inesausto del Rio delle Miniere, un vero e proprio passaggio creatosi levigando la pietra dolomitica calcarea. Durante il cammino ammireremo alcune graziose cascatelle e fruiremo di ponti in legno per attraversare in sicurezza i rivi che scendono dal massiccio Lastroni.

Il sentiero lentamente spiana, il panorama si allarga e sbucati in forcella raggiungeremo i vasti pascoli solcati dai ruscelli dove si trova l’incantevole Malga d‘Olbe; il piacevole itinerario ci permetterà di incrociare mucche che pascolano liberamente e, quasi certamente, sentiremo il fischio acuto di qualche marmotta.

Contemplando ad est il Monte Ferro e a nord il Monte Lastroni, saliremo dolcemente fino a quando si spalancheranno ai nostri occhi le candide acque dei laghi d’Olbe.

Lo scenario sarà idilliaco e gli specchi d’acqua in cui potremo immergere i nostri piedi rifletteranno la corona dei rilievi circostanti. Ci ritroveremo letteralmente ai confini del cielo.


DETTAGLI EVENTO:
- Regione: Veneto
- Provincia: Belluno
- Livello di difficoltà basato sul CAI: E ("Escursionisti")
- Lunghezza percorso: 8 Km.
- Dislivello: 700 metri

Altro vicino a Provincia di Belluno

Scopri tutte le esperienze

IL MONDO MEETERS

BlogEsploraAttiva gift cardT-shirt e gadgetLavora con noiCollabora con noiPartner with us

© Italia33 S.r.l.

Privacy policyCookie policyMappa del sito

Sede Legale: Ripa di Porta Ticinese, 39 - 20143 Milano ∙ Sede Operativa: Via Flavio Gioia, 6 - 37135 Verona ∙ P. IVA: 10802670967 ∙ N. REA Camera di Commercio di Milano: MI - 2558973 ∙ Capitale Sociale: 20.000 € ∙ Siamo un Tour Operator con licenza: 10802670967-16092019-1559, Regione Veneto, Verona, 13.12.2019 ∙ Polizza RC: 1-30229-319-177729374 ∙ Fondo di garanzia viaggi: 2020/1-3275