Diventa azionista
New
Esplora
Notifiche
1
Carrello

Città Metropolitana di Venezia

Messaggi sulle Pietre di Venezia: Un Tour dai Vichinghi a Banksy

Cultura

Cosa faremo

C’è una storia parallela scritta sulle pietre di Venezia, quasi invisibile agli occhi del visitatore.

A raccontarla sono i graffiti, gli oltre cinquemila messaggi incisi, più raramente dipinti, su muri, colonne e ponti della città nell’arco di un millennio. Il loro significato è un viaggio alternativo nella storia veneziana, fatto di informazioni curiose o pratiche, di prospettive popolari, credenze, giochi e passatempi.

Il nostro percorso nella storia dei graffiti inizia mille anni prima di Banksy. Il leone ateniese che dalla fine del XVII secolo fa la guardia all’ingresso dell’Arsenale di Venezia, reca infatti antiche iscrizioni vichinghe dell’XI secolo, per secoli rimaste un mistero.

Dall’Arsenale il nostro percorso continuerà tra galee e curiosi figuri incisi su un monumentale edificio in Campo San Giovanni e Paolo. Da lì raggiungeremo piazza San Marco dove contestualizzeremo nel tempo alcune interessanti iscrizioni.

Giunti a Rialto, primo nucleo storico di Venezia, troveremo incisi proverbi e insegnamenti di vita ancora attuali, a distanza di molti secoli. Il nostro percorso termina nei pressi di Campo Santa Margherita, dove nel 2019 il celebre artista e writer inglese Banksy ha lasciato la propria, suggestiva opera sulla facciata di un’antica casa.
C’è una storia parallela scritta sulle pietre di Venezia, quasi invisibile agli occhi del visitatore.

A raccontarla sono i graffiti, gli oltre cinquemila messaggi incisi, più raramente dipinti, su muri, colonne e ponti della città nell’arco di un millennio. Il loro significato è un viaggio alternativo nella storia veneziana, fatto di informazioni curiose o pratiche, di prospettive popolari, credenze, giochi e passatempi.

Il nostro percorso nella storia dei graffiti inizia mille anni prima di Banksy. Il leone ateniese che dalla fine del XVII secolo fa la guardia all’ingresso dell’Arsenale di Venezia, reca infatti antiche iscrizioni vichinghe dell’XI secolo, per secoli rimaste un mistero.

Dall’Arsenale il nostro percorso continuerà tra galee e curiosi figuri incisi su un monumentale edificio in Campo San Giovanni e Paolo. Da lì raggiungeremo piazza San Marco dove contestualizzeremo nel tempo alcune interessanti iscrizioni.

Giunti a Rialto, primo nucleo storico di Venezia, troveremo incisi proverbi e insegnamenti di vita ancora attuali, a distanza di molti secoli. Il nostro percorso termina nei pressi di Campo Santa Margherita, dove nel 2019 il celebre artista e writer inglese Banksy ha lasciato la propria, suggestiva opera sulla facciata di un’antica casa.

Altro vicino a Città Metropolitana di Venezia

Scopri tutte le esperienze

IL MONDO MEETERS

BlogEsploraAttiva gift cardT-shirt e gadgetLavora con noiCollabora con noiPartner with us

© Italia33 S.r.l.

Privacy policyCookie policyMappa del sito

Sede Legale: Ripa di Porta Ticinese, 39 - 20143 Milano ∙ Sede Operativa: Via Flavio Gioia, 6 - 37135 Verona ∙ P. IVA: 10802670967 ∙ N. REA Camera di Commercio di Milano: MI - 2558973 ∙ Capitale Sociale: 20.000 € ∙ Siamo un Tour Operator con licenza: 10802670967-16092019-1559, Regione Veneto, Verona, 13.12.2019 ∙ Polizza RC: 1-30229-319-177729374 ∙ Fondo di garanzia viaggi: 2020/1-3275