Diventa azionista
New
Esplora
Notifiche
1
Carrello

Provincia del Verbano-Cusio-Ossola

Monte Todum e Pizzo Pernice: Trekking tra la Val Grande e il Lago Maggiore

Natura

Cosa faremo

Partendo dalle alture sopra Miazzina, percorreremo parte della lunga dorsale che corre dalle pendici del Monte Todano e inanella una serie di morbidi rilievi allungandosi a sud ovest.

Cammineremo verso il Monte Todum lungo un crinale sospeso tra due mondi: da un lato le colline che scivolano nel lago Maggiore, dall’altro la selvaggia Val Pogallo, territorio del Parco Nazionale della Val Grande.

Il Parco è considerato l’area di natura selvaggia più estesa delle Alpi. Tuttavia, guardando a nord dalla sommità del Pizzo Pernice, si possono distinguere l’abitato di Cicogna e la mulattiera della Val Pogallo, che testimoniano la forte presenza dell’uomo nei secoli passati. Ora che la natura si è riappropriata quasi interamente di questi luoghi, non è difficile incontrare nuovi abitanti come caprioli e camosci.

Volgendo il viso a mezzogiorno, saremo invece abbagliati dalle acque del lago, e da un vasto panorama che va sfumando verso la pianura. Proprio in cima al Pizzo Pernice sosteremo per il pranzo al sacco, per poi fare ritorno al punto di ritrovo.
Partendo dalle alture sopra Miazzina, percorreremo parte della lunga dorsale che corre dalle pendici del Monte Todano e inanella una serie di morbidi rilievi allungandosi a sud ovest.

Cammineremo verso il Monte Todum lungo un crinale sospeso tra due mondi: da un lato le colline che scivolano nel lago Maggiore, dall’altro la selvaggia Val Pogallo, territorio del Parco Nazionale della Val Grande.

Il Parco è considerato l’area di natura selvaggia più estesa delle Alpi. Tuttavia, guardando a nord dalla sommità del Pizzo Pernice, si possono distinguere l’abitato di Cicogna e la mulattiera della Val Pogallo, che testimoniano la forte presenza dell’uomo nei secoli passati. Ora che la natura si è riappropriata quasi interamente di questi luoghi, non è difficile incontrare nuovi abitanti come caprioli e camosci.

Volgendo il viso a mezzogiorno, saremo invece abbagliati dalle acque del lago, e da un vasto panorama che va sfumando verso la pianura. Proprio in cima al Pizzo Pernice sosteremo per il pranzo al sacco, per poi fare ritorno al punto di ritrovo.

Altro vicino a Provincia del Verbano-Cusio-Ossola

Scopri tutte le esperienze

IL MONDO MEETERS

BlogEsploraAttiva gift cardT-shirt e gadgetLavora con noiCollabora con noiPartner with us

© Italia33 S.r.l.

Privacy policyCookie policyMappa del sito

Sede Legale: Ripa di Porta Ticinese, 39 - 20143 Milano ∙ Sede Operativa: Via Flavio Gioia, 6 - 37135 Verona ∙ P. IVA: 10802670967 ∙ N. REA Camera di Commercio di Milano: MI - 2558973 ∙ Capitale Sociale: 20.000 € ∙ Siamo un Tour Operator con licenza: 10802670967-16092019-1559, Regione Veneto, Verona, 13.12.2019 ∙ Polizza RC: 1-30229-319-177729374 ∙ Fondo di garanzia viaggi: 2020/1-3275