Padova, Provincia di Padova

Padova: Palazzo Bo tra Curiosità, Scienza e Cultura

Cultura

Date disponibili

  • domenica

    20

    dicembre

domenica 20 dicembre

dalle 14:45 alle 17:00

8 posti rimanenti

€27

persona
Il sontuoso Palazzo Bo, sede principale dell'Università, si erge sovrano a Padova, città universitaria di grande prestigio.
Attraverseremo il Cortile cinquecentesco adornato da innumerevoli stemmi dipinti e scolpiti. Successivamente saliremo per una visita alle sale storiche: il teatro Anatomico dove si svolsero le prime dissezioni dei cadaveri e la Sala dei quaranta che conserva la preziosa cattedra di Galileo Galilei.
Proseguiremo poi ammirando il nucleo novecentesco, voluto da Carlo Anti, rettore tra il 1932 e il 1943. Gli spazi furono progettati da importanti esponenti dell’arte e della cultura.

Scopriremo curiosità e aneddoti del palazzo che nei secoli è stato emblema dello studio accademico, della scienza, portatore di una grandiosa cultura.

La guida

Sabrina Marigo

Dettagli

Luogo

Padova (PD)

Livello di difficoltà (CAI)

T

Orario di ritrovo

14:45 Partenza visita: 15:00.

Orario di rientro

17:00 ca.

Cani ammessi

No, non sono ammessi.

Cosa portare

Acqua, scarpe comode, mascherina e gel igienizzante.

La quota include

Visita guidata + biglietto d’ingresso.

Note sul rimborso

Poichè il programma prevede il preacquisto di biglietti d'ingresso l'evento è rimborsabile fino a 4 giorni prima.

Fai già parte di Meeters? Accedi per visualizzare tutti dettagli
Accedi

Politica di annullamento

L'evento potrebbe essere annullato o spostato nel caso in cui:

  • non raggiungesse il numero minimo di partecipanti
  • le condizioni meteo non possano permettere il regolare svolgimento in sicurezza

Per informazioni più dettagliate cliccate qui

Note

REGOLE DA RISPETTARE PER PARTECIPARE A QUESTO EVENTO:
  • Ti chiediamo buonsenso e responsabilità, al fine di garantire la tua sicurezza e quella degli altri partecipanti
  • Porta sempre con te la mascherina e il gel igienizzante per le mani
  • Indossa la mascherina in tutti i luoghi chiusi e all’aperto, ove sia più probabile il formarsi di assembramenti anche di natura spontanea e/o occasionale
  • Rispetta il distanziamento sociale di almeno un metro e utilizza la mascherina qualora non possa essere garantita la distanza con le altre persone

Rispettiamo l’ambiente

  • Non lasciare rifiuti dove non è permesso.
  • Non gettare mozziconi o carte a terra.
  • Rispetta flora e fauna del luogo.
  • Cerca di tenere un comportamento corretto e rispettoso della natura/dell’infrastruttura che ci ospita.