Viaggi
Partenze
HOT
⏳ Offerte Last Minute☀️ Ferragosto🌊 Estate😇 Festa OgnissantiTutte le partenze
Accedi

😍Settimana da sogno alle Cinque Terre: scopri il viaggio ▶️

Attività in giornata
Il Parco del Monte Fuso: un Percorso tra Cervi e Daini desktop picture
Il Parco del Monte Fuso: un Percorso tra Cervi e Daini desktop picture
Il Parco del Monte Fuso: un Percorso tra Cervi e Daini desktop picture
Il Parco del Monte Fuso: un Percorso tra Cervi e Daini desktop picture
Il Parco del Monte Fuso: un Percorso tra Cervi e Daini desktop picture
+7

Il Parco del Monte Fuso: un Percorso tra Cervi e Daini

4.7 (24 recensioni)
Provincia di Parma

Evento organizzato da Meeters

Cosa faremo

Un percorso tra la flora e la fauna che caratterizzano il Parco del Monte Fuso, un piccolo paradiso naturalistico dove ammireremo un’emozionante cascata e alcuni esemplari di cervi e daini. 

Partiremo da Scurano, antico borgo medievale adagiato nella valle ai piedi del Monte Fuso, nel territorio di Neviano Arduini, la "porta" all'Appennino Tosco Emiliano per chi sale dalla pianura tra Parma e Reggio.

Dopo circa una mezzora ci troveremo davanti alla cascata della Grondara, salto d’acqua poco conosciuto, ma non per questo poco affascinante. 

Cammineremo tra antichi paesini ricchi di storia e ci immergeremo in una maestosa e fresca pineta per poi proseguire su un sentiero panoramico che ci permetterà di osservare l’Appennino Tosco Emiliano, dal monte Cimone a tutte le cime parmensi, compreso il monte Cusna. 

Giungeremo al Parco Provinciale del Monte Fuso, dove potremo apprezzare la bellezza degli animali che ci vivono. 

Istituita nel 1972, la riserva si estende su un'area complessiva di 45 ettari e sono presenti oltre cento ungulati: cervi, daini e mufloni.

Terminato il pranzo al sacco e salutato i timidi esemplari a quattro zampe, torneremo al punto di partenza su una comoda discesa.

Un percorso tra la flora e la fauna che caratterizzano il Parco del Monte Fuso, un piccolo paradiso naturalistico dove ammireremo un’emozionante cascata e alcuni esemplari di cervi e daini. 

Partiremo da Scurano, antico borgo medievale adagiato nella valle ai piedi del Monte Fuso, nel territorio di Neviano Arduini, la "porta" all'Appennino Tosco Emiliano per chi sale dalla pianura tra Parma e Reggio.

Dopo circa una mezzora ci troveremo davanti alla cascata della Grondara, salto d’acqua poco conosciuto, ma non per questo poco affascinante. 

Cammineremo tra antichi paesini ricchi di storia e ci immergeremo in una maestosa e fresca pineta per poi proseguire su un sentiero panoramico che ci permetterà di osservare l’Appennino Tosco Emiliano, dal monte Cimone a tutte le cime parmensi, compreso il monte Cusna. 

Giungeremo al Parco Provinciale del Monte Fuso, dove potremo apprezzare la bellezza degli animali che ci vivono. 

Istituita nel 1972, la riserva si estende su un'area complessiva di 45 ettari e sono presenti oltre cento ungulati: cervi, daini e mufloni.

Terminato il pranzo al sacco e salutato i timidi esemplari a quattro zampe, torneremo al punto di partenza su una comoda discesa.

Caratteristiche del percorso

Event map location

Dettagli attività

Cosa portare e cosa sapere

Dove ci troveremo

Presso
Orario di partenza dell'escursione previsto dopo circa 15 minuti dall'orario di ritrovo

Informazioni aggiuntive

Politica di cancellazione e Assicurazione

4.7

Recensioni

4.7/5 (24 recensioni)
Tutte le recensioni sono da acquisti verificati
Tutte le recensioni sono da acquisti verificati
Paolo B.
5/5
Un bel giro a anello abbastanza facile,  compagnia fantastica ,guida ottima
Un bel giro a anello abbastanza facile,  compagnia fantastica ,guida ottima
Francesco F.
4/5
Paesaggi molto belli con i colori dell'autunno e ottima guida, peccato per gli animali che non si sono fatti vedere nel momento giusto! Ottimo anche il terzo tempo in un rifugio molto caratteristico!
Paesaggi molto belli con i colori dell'autunno e ottima guida, peccato per gli animali che non si sono fatti vedere nel momento giusto! Ottimo anche il terzo tempo in un rifugio molto caratteristico!
Elena Stefania P.
5/5
Camminata non troppo impegnativa e con scorci bellissimi tra bosco e vedute appenniniche. Davvero brava e coinvolgente la guida Gianluca.
Camminata non troppo impegnativa e con scorci bellissimi tra bosco e vedute appenniniche. Davvero brava e coinvolgente la guida Gianluca.

Altro vicino a Provincia di Parma

Unisciti a noi e vivi un’esperienza indimenticabile con un gruppo di persone come te.

Iscriviti alla nostra newsletter per non perdere le nostre offerte esclusive!

Disiscriviti quando vuoi. Per maggiori informazioni consulta la Privacy policy.



Il mondo Meeters

IL MONDO MEETERS

Incontra in sicurezzaGli ambassadorFasce d'etàRegala MeetersAttiva gift cardCosa dicono di noiNon siamo un sito di incontri
google-play

© Meeters S.r.l.

Privacy policy
Cookie policy
Termini e condizioni
Mappa del sito
POR FESR 2014-2020 INNOVAZIONE E COMPETITIVITÀ, Regione Lombardia, Fondo europeo di sviluppo regionale

Sede Operativa: Via Antonio Pacinotti, 25 - 37135 Verona ∙ Sede Legale: Ripa di Porta Ticinese, 39 - 20143 Milano ∙ P. IVA: 10802670967 ∙ N. REA Camera di Commercio di Milano: MI - 2558973 ∙ Capitale Sociale: 36.701,39€ ∙ Siamo un Tour Operator con licenza: 10802670967-15072022-1151 Regione Veneto, Verona, 25/07/2022 ∙ Polizza RC: 1-30229-319-177729374 ∙ Fondo di garanzia viaggi: n. 2021/1-0457

Per pagare puoi usare: