Diventa azionista
New
Esplora
Notifiche
1
Carrello

Provincia di Mantova

Passeggiata nelle Valli del Mincio per la Fioritura del Loto

Natura

Cosa faremo

Faremo una piacevole passeggiata nella Riserva Naturale Valli del Mincio, verso il Lago Superiore, immersi nella natura e in un periodo speciale: la straordinaria fioritura del Loto.
Visiteremo inoltre l'antico ed originale Santuario della Beata Vergine Maria delle Grazie che sorge su una leggera altura panoramica.

L'antico Borgo di Pescatori di Grazie, oggi rinomato tra i più belli d'Italia, sorge nelle Valli del Mincio, un vero paradiso naturale. Il corso del fiume si allarga a formare un'ampia zona valliva: l'acqua traccia tra i canneti una fitta rete di canali e slarghi di specchi d'acqua.

Percorreremo a piedi un tratto lungo il fiume che si riempie d'estate di ampie isole galleggianti dei numerosi Fior di Loto, che con il loro colore rosa rendono spettacolare la vista. Inoltre la ricchezza della flora e fauna rendono preziosa l'area.

Saliremo per un breve tratto fino al sagrato del Santuario della Beata Vergine Maria delle Grazie, per ammirare la piazza e visitare l'antico e particolare luogo di devozione, risalente al 1399 e voluto dai Gonzaga come imponente ex-voto durante un'epidemia di peste.

Foto Copertina: @ciaksigira.net
Faremo una piacevole passeggiata nella Riserva Naturale Valli del Mincio, verso il Lago Superiore, immersi nella natura e in un periodo speciale: la straordinaria fioritura del Loto.
Visiteremo inoltre l'antico ed originale Santuario della Beata Vergine Maria delle Grazie che sorge su una leggera altura panoramica.

L'antico Borgo di Pescatori di Grazie, oggi rinomato tra i più belli d'Italia, sorge nelle Valli del Mincio, un vero paradiso naturale. Il corso del fiume si allarga a formare un'ampia zona valliva: l'acqua traccia tra i canneti una fitta rete di canali e slarghi di specchi d'acqua.

Percorreremo a piedi un tratto lungo il fiume che si riempie d'estate di ampie isole galleggianti dei numerosi Fior di Loto, che con il loro colore rosa rendono spettacolare la vista. Inoltre la ricchezza della flora e fauna rendono preziosa l'area.

Saliremo per un breve tratto fino al sagrato del Santuario della Beata Vergine Maria delle Grazie, per ammirare la piazza e visitare l'antico e particolare luogo di devozione, risalente al 1399 e voluto dai Gonzaga come imponente ex-voto durante un'epidemia di peste.

Foto Copertina: @ciaksigira.net

Altro vicino a Provincia di Mantova

Scopri tutte le esperienze

IL MONDO MEETERS

BlogEsploraAttiva gift cardT-shirt e gadgetLavora con noiCollabora con noiPartner with us

© Italia33 S.r.l.

Privacy policyCookie policyMappa del sito

Sede Legale: Ripa di Porta Ticinese, 39 - 20143 Milano ∙ Sede Operativa: Via Flavio Gioia, 6 - 37135 Verona ∙ P. IVA: 10802670967 ∙ N. REA Camera di Commercio di Milano: MI - 2558973 ∙ Capitale Sociale: 20.000 € ∙ Siamo un Tour Operator con licenza: 10802670967-16092019-1559, Regione Veneto, Verona, 13.12.2019 ∙ Polizza RC: 1-30229-319-177729374 ∙ Fondo di garanzia viaggi: 2020/1-3275