Diventa azionista
New
Esplora
Notifiche
1
Carrello

Provincia di Udine

Nel Parco delle Prealpi Giulie: Percorso tra Natura e Tradizioni

Cultura

Cosa faremo

Nel Parco naturale delle Prealpi Giulie vivremo un’esperienza unica in connessione con la natura, la storia e le tradizioni delle popolazioni locali.

Visiteremo uno dei luoghi più caratteristici compresi nell’area del parco, la suggestiva Val Resia le cui vicende storiche e la colonizzazione sono stati condizionati dalla sua posizione geografica.

L’evoluzione è avvenuta in maniera diversa rispetto alle vallate contermini, rimanendo allo stato naturale originario. L’effetto di questo isolamento ha fatto in modo che venisse conservato un patrimonio musicale e linguistico particolare. La popolazione che vi risiede è una comunità di ceppo slavo che ha mantenuto delle tradizioni e una lingua antica, unica nel contesto delle comunità slavofone.

Inizieremo la giornata dopo esserci ritrovati a Prato di Resia, capoluogo della valle, scoprendo il centro visite del Parco naturale delle Prealpi Giulie. Successivamente ci trasferiremo con mezzi propri a Stolvizza di Resia per ammirare il prezioso patrimonio architettonico, culturale e linguistico al museo della Gente della Val Resia e per conoscere i segreti dell’antico mestiere dell’arrotino al museo dedicatogli. Su richiesta è possibile organizzare anche una dimostrazione di affilatura.

Per chi volesse, a termine della visita, sarà possibile fermarsi in valle per il ristoro in uno dei locali storici ed eventualmente per una piacevole camminata individuale nel pomeriggio.
Nel Parco naturale delle Prealpi Giulie vivremo un’esperienza unica in connessione con la natura, la storia e le tradizioni delle popolazioni locali.

Visiteremo uno dei luoghi più caratteristici compresi nell’area del parco, la suggestiva Val Resia le cui vicende storiche e la colonizzazione sono stati condizionati dalla sua posizione geografica.

L’evoluzione è avvenuta in maniera diversa rispetto alle vallate contermini, rimanendo allo stato naturale originario. L’effetto di questo isolamento ha fatto in modo che venisse conservato un patrimonio musicale e linguistico particolare. La popolazione che vi risiede è una comunità di ceppo slavo che ha mantenuto delle tradizioni e una lingua antica, unica nel contesto delle comunità slavofone.

Inizieremo la giornata dopo esserci ritrovati a Prato di Resia, capoluogo della valle, scoprendo il centro visite del Parco naturale delle Prealpi Giulie. Successivamente ci trasferiremo con mezzi propri a Stolvizza di Resia per ammirare il prezioso patrimonio architettonico, culturale e linguistico al museo della Gente della Val Resia e per conoscere i segreti dell’antico mestiere dell’arrotino al museo dedicatogli. Su richiesta è possibile organizzare anche una dimostrazione di affilatura.

Per chi volesse, a termine della visita, sarà possibile fermarsi in valle per il ristoro in uno dei locali storici ed eventualmente per una piacevole camminata individuale nel pomeriggio.

Altro vicino a Provincia di Udine

Scopri tutte le esperienze

IL MONDO MEETERS

BlogEsploraAttiva gift cardT-shirt e gadgetLavora con noiCollabora con noiPartner with us

© Italia33 S.r.l.

Privacy policyCookie policyMappa del sito

Sede Legale: Ripa di Porta Ticinese, 39 - 20143 Milano ∙ Sede Operativa: Via Flavio Gioia, 6 - 37135 Verona ∙ P. IVA: 10802670967 ∙ N. REA Camera di Commercio di Milano: MI - 2558973 ∙ Capitale Sociale: 20.000 € ∙ Siamo un Tour Operator con licenza: 10802670967-16092019-1559, Regione Veneto, Verona, 13.12.2019 ∙ Polizza RC: 1-30229-319-177729374 ∙ Fondo di garanzia viaggi: 2020/1-3275