Diventa azionista
New
Esplora
Notifiche
1
Carrello

Provincia di Macerata

I Magici Sentieri tra le Sorgenti del Nera e la Cascata Nascosta

Natura

Cosa faremo

Un vecchio detto dice: “Il Tevere non sarebbe Tevere se il Nera non gli desse a Bevere”.

Impreziosita dalla fiabesca cornice dei Monti Sibillini, l’escursione partirà proprio dalla sorgente di questo importante affluente del fiume capitolino; oltre a sfociare nel Tevere, questo corso d’acqua marchigiano forma, molti chilometri più a valle, le famose cascate delle Marmore. L’incalzante rumore delle acque ci farà compagnia durante il nostro rilassante cammino tra rigogliose faggete, scenari dove è tornato a vivere il Signore dei Boschi, ovvero il Cervo. L’itinerario sarà arricchito anche dalla visita alla misteriosa chiesetta della Maina, un sito molto antico che cela enigmi e suggestive leggende.

Il percorso ci condurrà verso la cascata del Pisciatore, un vero e proprio gioiello nascosto nel cuore dei Sibillini. Questa rapida scende impetuosa dal sovrastante monte Prata, regalandoci un’impareggiabile esperienza multisensoriale. Prima di rientrare, cullati del fragore delle sue acque, ci concederemo una pausa rigenerante e rievocheremo altri curiosi aneddoti dei Monti Azzurri.


Foto Copertina: @Stefano Chiavoni
Un vecchio detto dice: “Il Tevere non sarebbe Tevere se il Nera non gli desse a Bevere”.

Impreziosita dalla fiabesca cornice dei Monti Sibillini, l’escursione partirà proprio dalla sorgente di questo importante affluente del fiume capitolino; oltre a sfociare nel Tevere, questo corso d’acqua marchigiano forma, molti chilometri più a valle, le famose cascate delle Marmore. L’incalzante rumore delle acque ci farà compagnia durante il nostro rilassante cammino tra rigogliose faggete, scenari dove è tornato a vivere il Signore dei Boschi, ovvero il Cervo. L’itinerario sarà arricchito anche dalla visita alla misteriosa chiesetta della Maina, un sito molto antico che cela enigmi e suggestive leggende.

Il percorso ci condurrà verso la cascata del Pisciatore, un vero e proprio gioiello nascosto nel cuore dei Sibillini. Questa rapida scende impetuosa dal sovrastante monte Prata, regalandoci un’impareggiabile esperienza multisensoriale. Prima di rientrare, cullati del fragore delle sue acque, ci concederemo una pausa rigenerante e rievocheremo altri curiosi aneddoti dei Monti Azzurri.


Foto Copertina: @Stefano Chiavoni

Altro vicino a Provincia di Macerata

Scopri tutte le esperienze

IL MONDO MEETERS

BlogEsploraAttiva gift cardT-shirt e gadgetLavora con noiCollabora con noiPartner with us

© Italia33 S.r.l.

Privacy policyCookie policyMappa del sito

Sede Legale: Ripa di Porta Ticinese, 39 - 20143 Milano ∙ Sede Operativa: Via Flavio Gioia, 6 - 37135 Verona ∙ P. IVA: 10802670967 ∙ N. REA Camera di Commercio di Milano: MI - 2558973 ∙ Capitale Sociale: 20.000 € ∙ Siamo un Tour Operator con licenza: 10802670967-16092019-1559, Regione Veneto, Verona, 13.12.2019 ∙ Polizza RC: 1-30229-319-177729374 ∙ Fondo di garanzia viaggi: 2020/1-3275