Diventa azionista
New
Esplora
Notifiche
1
Carrello

Provincia di Reggio Emilia

Tra Ligabue e i Gonzaga: Uscita di Gruppo sulle Rive del Grande Fiume

Natura

Cosa faremo

Vivremo un trekking inizialmente urbano per poi diventare sempre più naturalistico, osservando le bellezze artistiche e architettoniche di piccoli paesi e ammirando la tipica flora e fauna lungo le sponde del fiume più lungo d’Italia.

Partiremo da Piazza Bentivoglio, ricca di portici e palazzi da grande città in un comune di 6000 persone. Realizzata dall'architetto ferrarese Giovan Battista Aleotti, detto l'Argenta, sull’elegante e scenografica piazza si affaccia anche palazzo Bentivoglio, che fu residenza dei marchesi di Gualtieri, la Torre dell'Orologio e, sul lato sud, la collegiata di Santa Maria della Neve.

 

Dopo aver visitato il centro storico di Gualtieri, ci dirigeremo verso la riva destra del fiume Po, percorrendo un dritto viale caratterizzato da alti pioppi, dove insieme alla guida scopriremo alcune curiosità sulle piante e gli animali che vivono in questa zona.

 

Attraverseremo il torrente Crostolo camminando su un ponte di legno, entrando nel comune di Guastalla e nel suo attrezzato lido; qui, in un lontano passato, si svolgevano le più importanti attività lavorative e commerciali della bassa reggiana. Il Po è sempre stato la risorsa primaria per queste zone.

Lasceremo la sponda del fiume per arrivare nel centro di Guastalla, che per la sua posizione strategica divenne una delle città fortificate più importanti del tempo, diventata ducato sotto il dominio dei Gonzaga.

Ammirati i palazzi rinascimentali e Piazza Mazzini, ci incammineremo per la strada del ritorno.

Percorreremo prima l’argine destro, poi quello sinistra, del torrente Crostolo, da dove nel 1951 partì la catastrofica alluvione.

Arrivati al punto di partenza, per chi vorrà, potremo bere e degustare prodotti locali in un bar della famosa piazza.

Foto Copertina: @Roberta Ferrari

Vivremo un trekking inizialmente urbano per poi diventare sempre più naturalistico, osservando le bellezze artistiche e architettoniche di piccoli paesi e ammirando la tipica flora e fauna lungo le sponde del fiume più lungo d’Italia.

Partiremo da Piazza Bentivoglio, ricca di portici e palazzi da grande città in un comune di 6000 persone. Realizzata dall'architetto ferrarese Giovan Battista Aleotti, detto l'Argenta, sull’elegante e scenografica piazza si affaccia anche palazzo Bentivoglio, che fu residenza dei marchesi di Gualtieri, la Torre dell'Orologio e, sul lato sud, la collegiata di Santa Maria della Neve.

 

Dopo aver visitato il centro storico di Gualtieri, ci dirigeremo verso la riva destra del fiume Po, percorrendo un dritto viale caratterizzato da alti pioppi, dove insieme alla guida scopriremo alcune curiosità sulle piante e gli animali che vivono in questa zona.

 

Attraverseremo il torrente Crostolo camminando su un ponte di legno, entrando nel comune di Guastalla e nel suo attrezzato lido; qui, in un lontano passato, si svolgevano le più importanti attività lavorative e commerciali della bassa reggiana. Il Po è sempre stato la risorsa primaria per queste zone.

Lasceremo la sponda del fiume per arrivare nel centro di Guastalla, che per la sua posizione strategica divenne una delle città fortificate più importanti del tempo, diventata ducato sotto il dominio dei Gonzaga.

Ammirati i palazzi rinascimentali e Piazza Mazzini, ci incammineremo per la strada del ritorno.

Percorreremo prima l’argine destro, poi quello sinistra, del torrente Crostolo, da dove nel 1951 partì la catastrofica alluvione.

Arrivati al punto di partenza, per chi vorrà, potremo bere e degustare prodotti locali in un bar della famosa piazza.

Foto Copertina: @Roberta Ferrari


Altro vicino a Provincia di Reggio Emilia

Scopri tutte le esperienze

IL MONDO MEETERS

BlogEsploraAttiva gift cardT-shirt e gadgetLavora con noiCollabora con noiPartner with us

© Italia33 S.r.l.

Privacy policyCookie policyMappa del sito

Sede Legale: Ripa di Porta Ticinese, 39 - 20143 Milano ∙ Sede Operativa: Via Flavio Gioia, 6 - 37135 Verona ∙ P. IVA: 10802670967 ∙ N. REA Camera di Commercio di Milano: MI - 2558973 ∙ Capitale Sociale: 20.000 € ∙ Siamo un Tour Operator con licenza: 10802670967-16092019-1559, Regione Veneto, Verona, 13.12.2019 ∙ Polizza RC: 1-30229-319-177729374 ∙ Fondo di garanzia viaggi: 2020/1-3275