Diventa azionista
New
Esplora
Notifiche
1
Carrello

Città Metropolitana di Bologna

Trekking da San Lorenzo in Collina al Monte di Avezzano

Natura

Cosa faremo

Dopo il ritrovo presso la Chiesa di San Lorenzo in Collina, saliremo su strada asfaltata fino al borgo di Gavignano. Inizieremo così il nostro giro ad anello, in un susseguirsi di boschi, in particolare di castagne, e di piccoli centri rurali. La cornice naturalistica, infatti, si armonizza perfettamente con le testimonianze di un passato rurale che sta rifiorendo.

Oltrepassando poderi a coltivazione, soprattutto di vigneti, giungeremo alla Chiesa di Amola, antico centro di vita rurale, da cui godremo di una splendida vista sulla Valle del Lavino. Proseguendo tra antiche case e coltivazioni, giungeremo al Palazzo Mengolo.

Potremo inoltre osservare le “casetorri”, che venivano per lo più impiegate in zone di difficile accesso durante il Medioevo per presidiare, e all'occasione difendere, un passo o un punto strategico. Parallelamente alla funzione tattica-militare, erano anche utilizzate come abitazioni padronali.

Infine, attraverso il Monte di Avezzano e il suo boschetto, chiuderemo il nostro anello e torneremo al punto di partenza.

Foto Copertina: @geografia_dei_paesaggi
Dopo il ritrovo presso la Chiesa di San Lorenzo in Collina, saliremo su strada asfaltata fino al borgo di Gavignano. Inizieremo così il nostro giro ad anello, in un susseguirsi di boschi, in particolare di castagne, e di piccoli centri rurali. La cornice naturalistica, infatti, si armonizza perfettamente con le testimonianze di un passato rurale che sta rifiorendo.

Oltrepassando poderi a coltivazione, soprattutto di vigneti, giungeremo alla Chiesa di Amola, antico centro di vita rurale, da cui godremo di una splendida vista sulla Valle del Lavino. Proseguendo tra antiche case e coltivazioni, giungeremo al Palazzo Mengolo.

Potremo inoltre osservare le “casetorri”, che venivano per lo più impiegate in zone di difficile accesso durante il Medioevo per presidiare, e all'occasione difendere, un passo o un punto strategico. Parallelamente alla funzione tattica-militare, erano anche utilizzate come abitazioni padronali.

Infine, attraverso il Monte di Avezzano e il suo boschetto, chiuderemo il nostro anello e torneremo al punto di partenza.

Foto Copertina: @geografia_dei_paesaggi

Altro vicino a Città Metropolitana di Bologna

Scopri tutte le esperienze

IL MONDO MEETERS

BlogEsploraAttiva gift cardT-shirt e gadgetLavora con noiCollabora con noiPartner with us

© Italia33 S.r.l.

Privacy policyCookie policyMappa del sito

Sede Legale: Ripa di Porta Ticinese, 39 - 20143 Milano ∙ Sede Operativa: Via Flavio Gioia, 6 - 37135 Verona ∙ P. IVA: 10802670967 ∙ N. REA Camera di Commercio di Milano: MI - 2558973 ∙ Capitale Sociale: 20.000 € ∙ Siamo un Tour Operator con licenza: 10802670967-16092019-1559, Regione Veneto, Verona, 13.12.2019 ∙ Polizza RC: 1-30229-319-177729374 ∙ Fondo di garanzia viaggi: 2020/1-3275