Inizia da qui
Esplora
Notifiche
1
Carrello

Provincia di Sondrio

Trekking al Ghiacciaio Fellaria: nel cuore della Valmalenco

Viaggi

Su questo viaggio

Viaggio rimborsabile al 100%

Rimborso totale del viaggio nei seguenti casi:

  • ordinanza governativa che renda impossibili gli spostamenti
  • comprovata positività al Covid-19
  • prima della ricezione dell'email di conferma viaggio
  • dopo la ricezione dell’email di conferma viaggio, previo l’acquisto dell’assicurazione annullamento viaggio
  • Per ulteriori informazioni consulta la nostra
    politica di cancellazione

    Durata

    1 notte e 2 giorni

    Numero di partecipanti

    Minimo 4 persone e massimo 14

    Orario e luogo di ritrovo

    Ritrovo alle 14:00.

    Il luogo di ritrovo è nei pressi del luogo che visiteremo. L’informazione è riservata agli iscritti a Meeters. Se non hai l’iscrizione l’informazione sarà visibile dopo aver completato la prenotazione.

    Cosa faremo

    Se vi siete sempre chiesti quale aspetto avesse un ghiacciaio, questa è l'occasione giusta per scoprirlo!

    Lungo un bellissimo sentiero panoramico in alta quota, avremo l'opportunità di ammirare da vicino il maestoso Ghiacciaio Fellaria.

    Due giorni di escursioni a piedi tra le vette della Valmalenco, con una notte in Rifugio tra piatti tipici, risate e buona compagnia.

    DA ALPE GERA AL RIFUGIO BIGNAMI

    1° GIORNO

    DA ALPE GERA AL RIFUGIO BIGNAMI

    Incontro con la Guida Ambientale Escursionistica alle 14:00 presso il parcheggio di Alpe Gera situato ad un'altitudine di 1975mslm.

    Inizieremo la nostra escursione ammirando il Bacino idrico di Alpe Gera dall’omonima diga: incredibile esempio di ingegneria alta ben 120m.

    Da subito, si aprirà davanti ai nostri occhi un panorama meraviglioso con ghiacciai e vette spesso innevate.

    Incominciamo la nostra escursione percorrendo il sentiero che salendo ci porterà alla particolare conformazione rocciosa dell’Alpe Gembré (2224 mslm).

    Continueremo l’escursione lungo il sentiero dei “sette ponti”: numerosi torrentelli possono essere superati proprio grazie ai questi ponti.

    L’ultimo tratto del percorso, leggermente in salita, ci consente di raggiungere lo sperone di roccia sul quale è collocato il Rifugio Bignami (2385mslm) che ci ospiterà per la notte.


    Cena tipica di montagna in Rifugio e pernottamento.


    Dettagli tecnici: lunghezza 5 km - Dislivello: +400m - Durata: 3h - Difficoltà: E (Escursionistico) 


    Il Ghiacciaio dal Lago di Fellaria

    2° GIORNO

    Il Ghiacciaio dal Lago di Fellaria

    Prima colazione in Rifugio. 

    Iniziamo questa giornata con lo sguardo rivolto alle imponenti cime del Gruppo del Bernina.

    Riprendiamo il cammino lungo il sentiero glaciologico Luigi Marson: nato nel 1996 per iniziativa del Servizio Glaciologico Lombardo.

    Circondati da un panorama meraviglioso giungeremo fino al lago a quota 2604 mslm.

    Lo specchio d’acqua che si è formato davanti al Ghiacciaio Fellaria è punteggiato da blocchi di ghiaccio che galleggiano come piccoli iceberg nelle sue acque. 

    Da questo punto, vero e proprio osservatorio naturale, potremo ammirare il Ghiacciaio in tutta la sua imponenza.

    Pranzo al sacco.

    Rientro presso i propri luoghi d'origine nel pomeriggio.

    Il percorso per raggiungere il Ghiacciaio presenta dei tratti esposti e terreno con dei massi. Sconsigliato a chi soffre di vertigini.


    Dettagli tecnici: lunghezza 11 km - Dislivello: +200m/-600m - Durata: 6h - Difficoltà: EE (Escursionistico Esperti)



    Dettagli del viaggio

    Caratteristiche del percorso

    Livello di difficoltà (CAI)

    Escursionististi Esperti (Impegnativo)

    Cani ammessi: No

    No, non sono ammessi

    Cosa portare

    Scarpe o scarponcini da trekking, zaino max 40 litri, borraccia, antivento/antipioggia, felpa o pile, un cappello da sole, occhiali da sole, crema solare, pantaloni lunghi/corti (consigliati i modulari), ricambi (biancheria, calze, maglietta), cerotti per le vesciche, ciabatte. Asciugamano ad uso personale. Medicinali per esigenze personali. Mascherina, guanti e/o gel Igienizzante. Documento di identità

    Abbigliamento e attrezzatura consigliata

    In montagna, clima e meteo variano rapidamente: vestirsi a "strati" e l'uso di indumenti tecnici riducono la dispersione di calore e il senso di affaticamento. Importante, in caso di meteo avverso, indossare un indumento wind-proof/antivento.


    Da sapere

    Le opzioni aggiuntive possono essere richieste scrivendo a [email protected]

    Dove ci troveremo

    Luogo di ritrovo

    L’informazione è riservata agli iscritti a Meeters. Se non hai l’iscrizione l’informazione sarà visibile dopo aver completato la prenotazione.

    Trova compagni di viaggio con cui condividere quest’esperienza

    L’informazione è riservata agli iscritti a Meeters. Se non hai l’iscrizione l’informazione sarà visibile dopo aver completato la prenotazione.

    L'impegno di Meeters nei confronti della sicurezza

    Le nostre guide e i nostri fornitori sono adeguatamente provvisti di tutti i dispositivi di sicurezza richiesti e consigliati dalle ultime indicazioni governative.

    Informazioni aggiuntive

    Altro vicino a Provincia di Sondrio


    IL MONDO MEETERS

    BlogEsploraAttiva gift cardT-shirt e gadgetLavora con noi

    © Italia33 S.r.l.

    Privacy policyCookie policyMappa del sito

    Sede Legale: Ripa di Porta Ticinese, 39 - 20143 Milano ∙ Sede Operativa: Via Flavio Gioia, 6 - 37135 Verona ∙ P. IVA: 10802670967 ∙ N. REA Camera di Commercio di Milano: MI - 2558973 ∙ Capitale Sociale: 20.000 € ∙ Siamo un Tour Operator con licenza: 10802670967-16092019-1559, Regione Veneto, Verona, 13.12.2019 ∙ Polizza RC: 1-30229-319-177729374 ∙ Fondo di garanzia viaggi: 2020/1-3275