Diventa azionista
New
Esplora
Notifiche
1
Carrello

Provincia di Siena

Tour a Pienza, la “Città del Rinascimento” Dipinta nella Val d’Orcia

Cultura

Cosa faremo

In Italia ci sono località fuori dal tempo che rimangono sospese tra cielo e terra, luoghi che conservano per anni la bellezza e i lineamenti della tradizione, custodendo gelosamente i loro innumerevoli tesori naturalistici, storici e culturali.

Pienza, un piccolo ma suggestivo Borgo della Val d’Orcia, rientra perfettamente in questa categoria.

La prossima uscita ci addentreremo nelle colline fiabesche e poetiche del Sud della Toscana. Dopo un breve tratto pianeggiante, ci immergeremo nel magico paesino di Pienza. Questa località, come vedremo, gode di una posizione strategica essendo arroccata sulla cima di un colle che domina i pianori circostanti. Oltre alla sua ubicazione, il Borgo ci stupirà grazie ai suoi monumenti e alle sue incantevoli architetture rinascimentali.

Una volta all'interno di questo grazioso Sito Unesco, visiteremo subito la Cattedrale, un edificio dalla forma quadrata che ripropone in modo evidente dei modelli classici quattrocenteschi. Osserveremo poi l’esterno del Museo Diocesano, l’antico Palazzo Borgia, appartenuto all'omonimo cardinale Rodrigo Borgia. Dopo aver ammirato il centro storico, ci sposteremo verso un punto panoramico dove potremmo godere di emozionanti prospettive su tutta la Val d’Orcia.

Uscendo dalla Borgata, raggiungeremo la Pieve di San Vito e Modesto, uno dei complessi più affascinanti della zona poiché scrigno di numerosi simboli legati ad un’iconografia medievale molto rara. Prima di salutare questa meravigliosa escursione tra storia e natura, ci spingeremo poco più avanti e vedremo il luogo dove è stata girata una delle scene del famosissimo film “Il Gladiatore”.
In Italia ci sono località fuori dal tempo che rimangono sospese tra cielo e terra, luoghi che conservano per anni la bellezza e i lineamenti della tradizione, custodendo gelosamente i loro innumerevoli tesori naturalistici, storici e culturali.

Pienza, un piccolo ma suggestivo Borgo della Val d’Orcia, rientra perfettamente in questa categoria.

La prossima uscita ci addentreremo nelle colline fiabesche e poetiche del Sud della Toscana. Dopo un breve tratto pianeggiante, ci immergeremo nel magico paesino di Pienza. Questa località, come vedremo, gode di una posizione strategica essendo arroccata sulla cima di un colle che domina i pianori circostanti. Oltre alla sua ubicazione, il Borgo ci stupirà grazie ai suoi monumenti e alle sue incantevoli architetture rinascimentali.

Una volta all'interno di questo grazioso Sito Unesco, visiteremo subito la Cattedrale, un edificio dalla forma quadrata che ripropone in modo evidente dei modelli classici quattrocenteschi. Osserveremo poi l’esterno del Museo Diocesano, l’antico Palazzo Borgia, appartenuto all'omonimo cardinale Rodrigo Borgia. Dopo aver ammirato il centro storico, ci sposteremo verso un punto panoramico dove potremmo godere di emozionanti prospettive su tutta la Val d’Orcia.

Uscendo dalla Borgata, raggiungeremo la Pieve di San Vito e Modesto, uno dei complessi più affascinanti della zona poiché scrigno di numerosi simboli legati ad un’iconografia medievale molto rara. Prima di salutare questa meravigliosa escursione tra storia e natura, ci spingeremo poco più avanti e vedremo il luogo dove è stata girata una delle scene del famosissimo film “Il Gladiatore”.

Altro vicino a Provincia di Siena

Scopri tutte le esperienze

IL MONDO MEETERS

BlogEsploraAttiva gift cardT-shirt e gadgetLavora con noiCollabora con noiPartner with us

© Italia33 S.r.l.

Privacy policyCookie policyMappa del sito

Sede Legale: Ripa di Porta Ticinese, 39 - 20143 Milano ∙ Sede Operativa: Via Flavio Gioia, 6 - 37135 Verona ∙ P. IVA: 10802670967 ∙ N. REA Camera di Commercio di Milano: MI - 2558973 ∙ Capitale Sociale: 20.000 € ∙ Siamo un Tour Operator con licenza: 10802670967-16092019-1559, Regione Veneto, Verona, 13.12.2019 ∙ Polizza RC: 1-30229-319-177729374 ∙ Fondo di garanzia viaggi: 2020/1-3275