Diventa socio
New
Esplora
Notifiche
1
Carrello

Provincia di Brescia

Tour Guidato a Sirmione e alle Grotte di Catullo

Cultura

Cosa faremo

Inizieremo la visita guidata sul lungolago e arriveremo al Castello Scaligero, base difensiva di Sirmione durante la dominazione dei Veronesi e dei Veneziani. Dopo aver attraversato la brulicante Piazza Carducci, proseguiremo seguendo le antiche mura e ci imbatteremo in importanti edifici: la parrocchiale di S.Maria Maggiore, i resti del monastero di S.Salvatore e S.Pietro in Mavino, una chiesetta costruita dai pescatori del luogo sui resti di un tempio pagano.


La bellezza dei monumenti e del paesaggio circostante ha incantato sin dall’antichità donne e uomini illustri, da Catullo a James Joyce, e ospitato personaggi famosi, su tutti la soprano Maria Callas; in prossimità del parco a lei dedicato vedremo, dall’esterno, la villa dove la Callas visse negli anni Cinquanta.


Dalla collina Cortine ci sposteremo verso l’area archeologica delle grotte di Catullo e visiteremo ciò che resta del più grande e lussuoso edificio privato di età romana di tutta l’Italia Settentrionale. Gli archeologi del XVI secolo coniarono questo nome per la struttura, impressionati dalle imponenti fondamenta che furono ricoperte da terra e vegetazione dopo secoli di abbandono. Che ad abitarla sia stato il grande poeta latino non è certo, sicuramente il committente scelse una posizione magnifica per la villa, una dimora che offre punti panoramici da sogno sul Lago di Garda.



Foto Copertina: @Nicola Novembre

Inizieremo la visita guidata sul lungolago e arriveremo al Castello Scaligero, base difensiva di Sirmione durante la dominazione dei Veronesi e dei Veneziani. Dopo aver attraversato la brulicante Piazza Carducci, proseguiremo seguendo le antiche mura e ci imbatteremo in importanti edifici: la parrocchiale di S.Maria Maggiore, i resti del monastero di S.Salvatore e S.Pietro in Mavino, una chiesetta costruita dai pescatori del luogo sui resti di un tempio pagano.


La bellezza dei monumenti e del paesaggio circostante ha incantato sin dall’antichità donne e uomini illustri, da Catullo a James Joyce, e ospitato personaggi famosi, su tutti la soprano Maria Callas; in prossimità del parco a lei dedicato vedremo, dall’esterno, la villa dove la Callas visse negli anni Cinquanta.


Dalla collina Cortine ci sposteremo verso l’area archeologica delle grotte di Catullo e visiteremo ciò che resta del più grande e lussuoso edificio privato di età romana di tutta l’Italia Settentrionale. Gli archeologi del XVI secolo coniarono questo nome per la struttura, impressionati dalle imponenti fondamenta che furono ricoperte da terra e vegetazione dopo secoli di abbandono. Che ad abitarla sia stato il grande poeta latino non è certo, sicuramente il committente scelse una posizione magnifica per la villa, una dimora che offre punti panoramici da sogno sul Lago di Garda.



Foto Copertina: @Nicola Novembre


Altro vicino a Provincia di Brescia

Scopri tutte le esperienze

IL MONDO MEETERS

BlogEsploraAttiva gift cardT-shirt e gadgetLavora con noiCollabora con noiPartner with us

© Italia33 S.r.l.

Privacy policyCookie policyMappa del sito

Sede Legale: Ripa di Porta Ticinese, 39 - 20143 Milano ∙ Sede Operativa: Via Flavio Gioia, 6 - 37135 Verona ∙ P. IVA: 10802670967 ∙ N. REA Camera di Commercio di Milano: MI - 2558973 ∙ Capitale Sociale: 20.000 € ∙ Siamo un Tour Operator con licenza: 10802670967-16092019-1559, Regione Veneto, Verona, 13.12.2019 ∙ Polizza RC: 1-30229-319-177729374 ∙ Fondo di garanzia viaggi: 2020/1-3275