Inizia da qui
Esplora
Notifiche
1
Carrello

Città Metropolitana di Venezia

Passeggiata nella Venezia a Luci Rosse: Racconti e Misteri delle Cortigiane

Cultura

Su questa attività

Cancellazione gratuita

Con rimborso completo in crediti, anche in caso di variazione sulle disposizioni Covid-19, fino a 48 ore dall’inizio dell’attività con l’iscrizione a Meeters

In caso di maltempo

L’attività non verrà rimandata, ma potrebbe subire variazioni di percorso e durata a discrezione della guida. In caso di pioggia si raccomanda un abbigliamento adeguato e di seguire gli aggiornamenti della guida nella chat di gruppo.

Durata

2 ore

Numero di partecipanti

Minimo 7 persone e massimo 16

Orario e luogo di ritrovo

Ritrovo alle 19:00.

Il luogo di ritrovo è nei pressi del luogo che visiteremo. L’informazione è riservata agli iscritti a Meeters. Se non hai l’iscrizione l’informazione sarà visibile dopo aver completato la prenotazione.

Cosa faremo

Avvolti da un’atmosfera amena e misteriosa, faremo una "passeggiata libertina" tra i sestieri di San Polo e Dorsoduro, alla scoperta delle protagoniste della sensualità: le cortigiane veneziane.


Nessuna città, dopo Babilonia, ha sviluppato un proprio mito erotico come Venezia. Fascino e seduzione sono parte integrante della sua esperienza, alcuni luoghi della metropoli lo testimoniano ancora oggi, come il celebre Ponte delle Tette.

Dalla vita delle grandi cortigiane all'erotismo nell'arte veneziana, fino all'editoria clandestina di libri proibiti, questo tour ci condurrà lungo il crinale della storia di Venezia tra amori, vizi e piaceri.

Partendo da Rialto, cuore storico ed economico, cammineremo sulle tracce dell’antico Castelletto, il primo quartiere a luci rosse di Venezia. Attraverso la narrazione di alcune vite realmente vissute, parleremo di quale ruolo ebbe il sesso nella Serenissima tra medioevo e rinascimento. Tra oscenità, spie e libri indebiti, questo itinerario ci porterà in alcune zone della cittadina che un tempo erano dedicate al piacere, come il quartiere da cui deriva il termine "Carampane". Racconteremo anche una storia d’amore straordinariamente intensa: quella tra il nobile Gian Arsenio Cappello e Caterina Contarini, uno scandalo del Rinascimento in seno ad una delle famiglie più importanti della Città Lagunare.

Dopodiché proseguiremo sulle tracce della meretrice più celebre del ‘500, la poetessa Veronica Franco; sveleremo, infine, un piccolo dettaglio nella facciata di un grazioso abitato che rivela, ancora oggi, gli aspetti più umani nella vita delle cortigiane veneziane.


Dettagli dell'attività

Caratteristiche del percorso

Livello di difficoltà (CAI)

Turisti (Facile)

Stato del fondo

Stradina asfaltata cittadina

Età media dei partecipanti

L’informazione è riservata agli iscritti a Meeters. Se non hai l’iscrizione l’informazione sarà visibile dopo aver completato la prenotazione.

Cani ammessi: Si

Sì, muniti di guinzaglio e sacchetti per eventuali deiezioni

Cosa portare

Scarpe comode, una bottiglia d'acqua. Mascherina e gel igienizzante


Informazioni sulla guida

MANUEL MENEGHEL

Da sapere

Le opzioni aggiuntive possono essere richieste scrivendo a [email protected]

Dove ci troveremo

Luogo di ritrovo

L’informazione è riservata agli iscritti a Meeters. Se non hai l’iscrizione l’informazione sarà visibile dopo aver completato la prenotazione.

Hai bisogno di un passaggio? Vuoi condividere un posto in auto?

L’informazione è riservata agli iscritti a Meeters. Se non hai l’iscrizione l’informazione sarà visibile dopo aver completato la prenotazione.

L'impegno di Meeters nei confronti della sicurezza

Le nostre guide e i nostri fornitori sono adeguatamente provvisti di tutti i dispositivi di sicurezza richiesti e consigliati dalle ultime indicazioni governative.

Informazioni aggiuntive

Altro vicino a Città Metropolitana di Venezia


IL MONDO MEETERS

BlogEsploraAttiva gift cardT-shirt e gadgetLavora con noi

© Italia33 S.r.l.

Privacy policyCookie policyMappa del sito

Sede Legale: Ripa di Porta Ticinese, 39 - 20143 Milano ∙ Sede Operativa: Via Flavio Gioia, 6 - 37135 Verona ∙ P. IVA: 10802670967 ∙ N. REA Camera di Commercio di Milano: MI - 2558973 ∙ Capitale Sociale: 20.000 € ∙ Siamo un Tour Operator con licenza: 10802670967-16092019-1559, Regione Veneto, Verona, 13.12.2019 ∙ Polizza RC: 1-30229-319-177729374 ∙ Fondo di garanzia viaggi: 2020/1-3275