Diventa azionista
New
Esplora
Notifiche
1
Carrello

Città Metropolitana di Venezia

Tour Guidato a Venezia: La Basilica dei Frari e la Scuola Grande di San Rocco

Cultura

Cosa faremo

Compiremo un itinerario artistico unico nel suo genere, per scoprire le meraviglie pittoriche della Venezia del Cinquecento, e non solo!


Ci innamoreremo della Basilica dei Frari e la Scuola Grande di San Rocco, a pochi passi l’una dall’altra, che fanno parte del patrimonio dei i monumenti veneziani più significativi, floridi di opere d’arte di notevole livello.

La prima, maestosa, si estende per 104 metri, e rappresenta l’esempio genuino del gotico italiano. A primo impatto con l’esterno noteremo la sobrietà del tipico stile francescano, mentre al suo interno verremo sorpresi da ricchezze e preziosità.

Osserveremo un autentico scrigno di opere d’arte pittoriche e scultoree, tra cui due tele di Tiziano, opere di Vivarini, Bellini, sculture di Donatello e Sansovino, un maestoso coro istoriato e sontuosi monumenti di dogi e artisti.

Dietro le absidi della Basilica si erge la Scuola Grande di San Rocco che abbaglia per l’opulenza dei marmi rinascimentali. Giungeremo direttamente nella zona interna e saremo sbalorditi dagli oltre mille metri quadri di superficie pittorica che portano la firma di un grandissimo pittore del ‘500 veneziano: Jacopo Tintoretto.

La Scuola Grande di San Rocco è la più compiuta e matura espressione della sua arte, il suo capolavoro definitivo. Non a torto è infatti chiamata “La Cappella Sistina di Tintoretto”. L’edificio conserva anche opere di Giorgione, Tiziano, Tiepolo e le celebri sculture lignee – a tratti inquietanti – di Francesco Pianta.

Compiremo un itinerario artistico unico nel suo genere, per scoprire le meraviglie pittoriche della Venezia del Cinquecento, e non solo!


Ci innamoreremo della Basilica dei Frari e la Scuola Grande di San Rocco, a pochi passi l’una dall’altra, che fanno parte del patrimonio dei i monumenti veneziani più significativi, floridi di opere d’arte di notevole livello.

La prima, maestosa, si estende per 104 metri, e rappresenta l’esempio genuino del gotico italiano. A primo impatto con l’esterno noteremo la sobrietà del tipico stile francescano, mentre al suo interno verremo sorpresi da ricchezze e preziosità.

Osserveremo un autentico scrigno di opere d’arte pittoriche e scultoree, tra cui due tele di Tiziano, opere di Vivarini, Bellini, sculture di Donatello e Sansovino, un maestoso coro istoriato e sontuosi monumenti di dogi e artisti.

Dietro le absidi della Basilica si erge la Scuola Grande di San Rocco che abbaglia per l’opulenza dei marmi rinascimentali. Giungeremo direttamente nella zona interna e saremo sbalorditi dagli oltre mille metri quadri di superficie pittorica che portano la firma di un grandissimo pittore del ‘500 veneziano: Jacopo Tintoretto.

La Scuola Grande di San Rocco è la più compiuta e matura espressione della sua arte, il suo capolavoro definitivo. Non a torto è infatti chiamata “La Cappella Sistina di Tintoretto”. L’edificio conserva anche opere di Giorgione, Tiziano, Tiepolo e le celebri sculture lignee – a tratti inquietanti – di Francesco Pianta.


Altro vicino a Città Metropolitana di Venezia

Scopri tutte le esperienze

IL MONDO MEETERS

BlogEsploraAttiva gift cardT-shirt e gadgetLavora con noiCollabora con noiPartner with us

© Italia33 S.r.l.

Privacy policyCookie policyMappa del sito

Sede Legale: Ripa di Porta Ticinese, 39 - 20143 Milano ∙ Sede Operativa: Via Flavio Gioia, 6 - 37135 Verona ∙ P. IVA: 10802670967 ∙ N. REA Camera di Commercio di Milano: MI - 2558973 ∙ Capitale Sociale: 20.000 € ∙ Siamo un Tour Operator con licenza: 10802670967-16092019-1559, Regione Veneto, Verona, 13.12.2019 ∙ Polizza RC: 1-30229-319-177729374 ∙ Fondo di garanzia viaggi: 2020/1-3275