Esplora
Carrello

Città Metropolitana di Bologna

La Via degli Dei: da Bologna a Firenze Attraverso gli Appennini

Viaggi

Su questo viaggio

Viaggio rimborsabile al 100%

Rimborso totale del viaggio nei seguenti casi:

  • ordinanza governativa che renda impossibili gli spostamenti
  • comprovata positività al Covid-19
  • prima della ricezione dell'email di conferma viaggio
  • dopo la ricezione dell’email di conferma viaggio, previo l’acquisto dell’assicurazione annullamento viaggio
  • Per ulteriori informazioni consulta la nostra
    politica di cancellazione

    Durata

    5 notti e 6 giorni

    Numero di partecipanti

    Minimo 8 persone e massimo 15

    Orario e luogo di ritrovo

    Ritrovo alle 09:00.

    Il luogo di ritrovo è nei pressi del luogo che visiteremo. L’informazione è riservata agli iscritti a Meeters. Se non hai l’iscrizione l’informazione sarà visibile dopo aver completato la prenotazione.

    Cosa faremo

    Cammineremo nella storia percorrendo alcune tappe della Via degli Dei, un itinerario che ci condurrà da Bologna a Firenze lambendo incantevoli scenari appenninici. Attraverseremo rilievi molto suggestivi, come il Monte Adone e il Monte di Fo. Visiteremo anche interessanti località come Madonna dei Fornelli, in un percorso tra storia e natura che ci regalerà forti emozioni.

    Da Bologna a Monte Adone

    1° GIORNO

    Da Bologna a Monte Adone

    Incontro con la nostra guida escursionistica alle ore 9:00 presso la Stazione Centrale di Bologna. 

    Una volta attraversato il centro della città, saliremo al Santuario di San Luca: dopo un primo tratto in pianura costeggiando il Reno, supereremo il fiume e ci addentreremo negli incantevoli scenari appenninici. 

    Pranzo al sacco. 

    Nel tardo pomeriggio, arrivo presso la struttura ospitante. 

    Cena e pernottamento.  


    Dettagli tecnici: lunghezza 25 km-dislivello 800 m-livello di difficoltà EE  


    Da Monte Adone a Madonna dei Fornelli

    2° GIORNO

    Da Monte Adone a Madonna dei Fornelli

    Prima colazione presso la struttura ospitante. 

    Durante questa tappa entreremo nel cuore della Via Degli Dei: l'arrivo è in località Madonna dei Fornelli. Pranzo al sacco. 

    Nel tardo pomeriggio, arrivo presso la struttura ospitante. 

    Cena e pernottamento.  


    Dettagli tecnici: lunghezza 25 km-dislivello 1300 m-livello di difficoltà EE   


    Da Madonna dei Fornelli a Monte di Fo

    3° GIORNO

    Da Madonna dei Fornelli a Monte di Fo

    Prima colazione presso la struttura ospitante. 

    In mattinata, da Madonna dei Fornelli ci dirigeremo verso Monte di FO; questa tappa è una delle più tecniche ed impegnative. 

    Pranzo al sacco. 

    Nel pomeriggio, attraverseremo il Passo della Futa, destinazione che determina la metà della Via Degli Dei, ovvero l’approssimativa equidistanza tra Bologna e Firenze. 

    Nel tardo pomeriggio, arrivo presso la struttura ospitante. 

    Cena e pernottamento.  


    Dettagli tecnici: lunghezza 25 km-dislivello 800 m-livello di difficoltà EE  


    Da Monte di Fo a San Piero a Sieve

    4° GIORNO

    Da Monte di Fo a San Piero a Sieve

    Prima colazione presso la struttura ospitante. 

    La prima parte di questa tappa si sviluppa attraverso boschi e salite impegnative che, tuttavia, ci regaleranno grandi soddisfazioni: raggiungeremo, infatti, la vetta più alta della Via Degli Dei, Monte Gazzaro, che si trova a 1118 metri. 

    Pranzo al sacco. 

    L'ultima parte dell'itinerario è caratterizzata da un lungo tratto di dolci discese nelle colline del Mugello. 

    Nel tardo pomeriggio, arrivo presso la struttura ospitante. 

    Cena e pernottamento.  


    Dettagli tecnici: lunghezza 25 km-dislivello 600 m-livello di difficoltà EE  


    Da San Piero a Sieve ad Olmo di Fiesole

    5° GIORNO

    Da San Piero a Sieve ad Olmo di Fiesole

    Prima colazione presso la struttura ospitante. 

    In questa tappa, da San Piero a Sieve raggiungeremo Spugnole, passando dal castello del Trebbio. Scenderemo poi verso il fiume Carza, per poi risalire i fianchi del Monte Senario fino al Santuario posto in cima. 

    Pranzo al sacco. 

    Nel pomeriggio, raggiungeremo il passo di Vetta delle Croci e, proseguendo in mezzo al verde, arriveremo ad Olmo di Fiesole, dove potremo già scorgere Firenze in lontananza. 

    Nel tardo pomeriggio, arrivo presso la struttura ospitante. 

    Cena e pernottamento.  


    Dettagli tecnici: lunghezza 15 km-dislivello: 600 m-livello di difficoltà 


    Da Olmo di Fiesole a Firenze

    6° GIORNO

    Da Olmo di Fiesole a Firenze

    Prima colazione presso la struttura ospitante. Inizieremo la nostra ultima tappa attraversando il passo della Catena fino ad arrivare a Poggio Pratone. Questa tratta alterna sentieri boschivi e mulattiere, con viste magnifiche sui promontori toscani della zona di Fiesole. 

    Pranzo al sacco. 

    Nel tardo pomeriggio arriveremo, infine, nel centro storico di Firenze. 

    Rientro presso i propri luoghi d’origine.  


    Dettagli tecnici: lunghezza 15 km-dislivello: 600 m-livello di difficoltà EE  



    Dettagli del viaggio

    Caratteristiche del percorso

    Livello di difficoltà (CAI)

    Escursionististi Esperti (Impegnativo)

    Cani ammessi: No

    No, non sono ammessi

    Cosa portare

    Mascherina, guanti e/o gel igienizzante, uno zainetto da portare sempre con sé durante il cammino

    Abbigliamento e attrezzatura consigliata

  • Borsone o zaino, capienza sui 50-60 litri, meglio con lo schienale anatomico + trolley che verrà trasportato da una struttura all'altra
  • Borraccia da 1 litro
  • Scarponi da escursionismo comodi e collaudati, alti alla caviglia
  • Pullover, felpa o pile
  • Un cappello da sole/per il freddo
  • Giacca a vento oppure k-way
  • Mantella e/o ombrellino
  • Pantaloni lunghi e corti - consigliabili quelli che si possono accorciare con una cerniera lampo sopra il ginocchio
  • Ricambi (biancheria, calze, maglietta)
  • Medicinali (un primo soccorso generale è in dotazione alla guida, portare le eventuali proprie medicine specifiche)
  • Cerotti per le vesciche
  • Busta igiene personale
  • Un paio di ciabatte o meglio sandali (per riposare il piede dopo la camminata)
  • Tappi per le orecchie
  • Sacchetto di plastica per la propria roba sporca
  • Sapone per lavare indumenti di prima necessità

  • Da sapere

    Le opzioni aggiuntive possono essere richieste scrivendo a [email protected]

    Dove ci troveremo

    Luogo di ritrovo

    L’informazione è riservata agli iscritti a Meeters. Se non hai l’iscrizione l’informazione sarà visibile dopo aver completato la prenotazione.

    Trova compagni di viaggio con cui condividere quest’esperienza

    L'impegno di Meeters nei confronti della sicurezza

    Le nostre guide e i nostri fornitori sono adeguatamente provvisti di tutti i dispositivi di sicurezza richiesti e consigliati dalle ultime indicazioni governative.

    Informazioni aggiuntive

    Altro vicino a Città Metropolitana di Bologna


    IL MONDO MEETERS

    EsploraAttiva gift cardT-shirt e gadgetLavora con noi

    © Italia33 S.r.l.

    Privacy policyCookie policy

    Sede Legale: Ripa di Porta Ticinese, 39 - 20143 Milano ∙ Sede Operativa: Via Flavio Gioia, 6 - 37135 Verona ∙ P. IVA: 10802670967 ∙ N. REA Camera di Commercio di Milano: MI - 2558973 ∙ Capitale Sociale: 20.000 € ∙ Siamo un Tour Operator con licenza: 10802670967-16092019-1559, Regione Veneto, Verona, 13.12.2019 ∙ Polizza RC: 1-30229-319-177729374 ∙ Fondo di garanzia viaggi: 2020/1-3275